ricatto?

ricatto?

Messaggioda chiaraeanna » venerdì 10 gennaio 2014, 10:43

mia figlia mi ha chiesto di fermarsi a fare il riposino all'asilo, e così ieri si è fermata. ovviamente non è riuscita a dormire, ma purtroppo anche se non dormono devono stare sdraiati sulla brandina. si è addormentata alle 3 meno un quarto ma di solito alle 3 li svegliano, lei l'ahho lasciata dormire un pochino di più, avrà dormito in tutto mezz'ora.
era piuttosto nervosa quando sono andata a prenderla. ieri continuava a dire che non si voleva più fermare, ne abbiamo parlato questa mattina, pensavo che forse dopo essersi riposata avrebbe visto le cose in modo diverso. mi ha detto che non si voleva fermare, perche sentiva dei rumori sul tetto... le ho detto che potevamo chiedere alla maestra di spegnere questi rumori e che secondo me sarebeb stato meglio provare ancora una volta, le ho anche detto che se la vado a prendere alle 13 possiamo fare solo una piccola passeggiata e poi venire a casa perchè io devo mangiare e lei riposare, se la vado a prendere alle 15.30 possiamo invece andare a spasso quanto vuole... di fronte a questo ha accettato di fermarsi anche oggi per il riposino... secondo voi ho sbagliato? è un ricatto?
quando la vado a prendere alle 13 mi fa impazzire, non vuole salire in macchina vuole camminare saltare ecc, arriviamo a casa alle 14 (son 3 minuti di macchina) quindi il pisolino lo fa sempre tardi, poi il pomeriggio non riusciamo più ad uscire e la sera non riesco a metterla a letto prima delle 23... per questo ho forzato la mano... ma mi dispiace...
chiaraeanna
 
Messaggi: 658
Iscritto il: giovedì 29 marzo 2012, 10:39
Figli: Anna 16.12.2010 e Camilla 01.12.2014

Re: ricatto?

Messaggioda camilla » venerdì 10 gennaio 2014, 13:30

No, Chiara, dai ! Questo, secondo me non è un racatto. E' un incentivare assolutamente lecito e per niente costrittivo. Anche perché è vero che all'una non potete paseggiare molto e alle 4 sì. Sarebbe stato un ricatto se la differenza fosse stata tra le 3 e le 4, per esempio, e tu le avessi detto, mentendo che alle 3 si poteva passeggiare e alle 4 no.
Capisco questo eccesso di scrupolo. Anche io con Blu ero così. Ora su tante cose sorrido. Non è che diventiamo stronze, è solo che vediamo altri fattori.
Camilla
http://www.alaclairiere.com
http://www.laclairiere-blog.blogspot.fr
"Non mi illudo di poter cambiare il mondo, ma cerco di fare di tutto per impedire al mondo di cambiare me!"
camilla
 
Messaggi: 9
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 5:38
Figli: Blu, 2005, Lupo, 2009

Re: ricatto?

Messaggioda tuckberry » venerdì 10 gennaio 2014, 14:19

Per come ce la racconti, non mi pare si tratti di un ricatto.
Hai spiegato a tua figlia pro e contro, cosa guadagnate e cosa perdete in uno e nell'altro caso. Le hai dato degli strumenti per decidere, l'importante è che l'ultima parola l'abbia avuta lei.
Per questo sarebbe importante capire esattamente come l'hai fatto, quali parole hai usato e soprattutto cosa sentivi dentro di te.
Se tu avessi falsamente rincarato la dose di lati positivi del riposino all'unico scopo di ottenere da lei un sì a tutti i costi, è un discorso; se invece hai voluto farle capire che si poteva trovare una soluzione al problema dei rumori, o illustrarle onestamente le conseguenze del fermarsi piuttosto che del non fermarsi per il riposino lasciandole la reale libertà di accettare o meno di farlo è un altro.
Poi se hai un pochino forzato la mano pensando di fare il suo bene non parlerei di ricatto... mi pare un po' esagerato... almeno questa è la mia opinione.
tuckberry
Collaboratore
 
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 25 luglio 2013, 13:04
Figli: F1 11/2011
F2 03/2015

Re: ricatto?

Messaggioda chiaraeanna » venerdì 10 gennaio 2014, 15:26

grazie ragazze! forse il mio scrupolo nasce perchè sentivo dentro di me il forte desiderio di avere quelle 2 ore libere e contemporaneamente la paura di causarle un dispiacere. mentre le parlavo cercavo di mantenere un tono neutro e mi sono più volte ricordata di quello che molte di voi hanno spesso detto "ricordati che può anche dire di no, le stai facendo una richiesta e ha il diritto anche di rispondere no". spero veramente di essere riuscita nell'intento. mi rendo conto che tendo sempre a zittire i miei biosgni inconsapevolmente e poi però mi sfogo verbalmente, una volta non ne ero consapevole, ora cerco di farci più attenzione, non è per nulla facile e ho tanta paura di fare danni!
chiaraeanna
 
Messaggi: 658
Iscritto il: giovedì 29 marzo 2012, 10:39
Figli: Anna 16.12.2010 e Camilla 01.12.2014

Re: ricatto?

Messaggioda camilla » venerdì 10 gennaio 2014, 15:39

Se posso permettermi, cerca di essere più serena riguardo al tuo comportamento con lei, che è sicuramente impeccabile, anche perché quello che crea danni, non è tanto l'atto in sé, ma il conflitto interiore della mamma nel portarlo avanti. Me l'avevano detto in una riuniome La Leche League e da quello che ho sperimentato io è molto vero. Meglio fare un "errore" (quando ovviamente non si tratta di buttare il figlio dalla finestra... :-)) ma farlo coviinte e serene sulle proprie buone intenzioni, che non fare una cosa giusta ma sentendosi in conflitto (magari con quello che dice il pediatra, o la suocera o vaassapere).
Camilla
http://www.alaclairiere.com
http://www.laclairiere-blog.blogspot.fr
"Non mi illudo di poter cambiare il mondo, ma cerco di fare di tutto per impedire al mondo di cambiare me!"
camilla
 
Messaggi: 9
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 5:38
Figli: Blu, 2005, Lupo, 2009

Re: ricatto?

Messaggioda chiaraeanna » venerdì 10 gennaio 2014, 20:16

si vero quello che dici camilla, il problema è che il conflitto io c'è lo con me stessanon con suocere e parenti vari... : WallBash : cioè far conicidere i miei biosgni con quelli di anna...
chiaraeanna
 
Messaggi: 658
Iscritto il: giovedì 29 marzo 2012, 10:39
Figli: Anna 16.12.2010 e Camilla 01.12.2014

Re: ricatto?

Messaggioda Emy » sabato 11 gennaio 2014, 0:29

mi sembra che tu abbia messo le carte in tavola...non lo vedo un ricatto
bisognerebbe capire se questi rumori le fanno paura e se può portarsi qualcosa da casa che la faccia rilassare di piu.
Emy
*‿*
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: sabato 6 dicembre 2008, 2:02
Figli: S 2000 G 2002 D2004

Re: ricatto?

Messaggioda chiaraeanna » lunedì 13 gennaio 2014, 9:24

Emy ha scritto:mi sembra che tu abbia messo le carte in tavola...non lo vedo un ricatto
bisognerebbe capire se questi rumori le fanno paura e se può portarsi qualcosa da casa che la faccia rilassare di piu.


io credo proprio che i rumori le facciano paura, infatti venerdì all'uscita la prima cosa che mi ha detto è stata "sai che i rumori non erano sul tetto ma erano i bambini grandi di sotto?"... sto anche notando che sono emerse alcune paure, del lupo e della befana che prima non c'erano. sabato mattina mi ha chiesto se la nostra casa era di mattoni e se il lupo riusciva a passare del nostro camino... :shock:
chiaraeanna
 
Messaggi: 658
Iscritto il: giovedì 29 marzo 2012, 10:39
Figli: Anna 16.12.2010 e Camilla 01.12.2014


Torna a Alla scoperta del mondo (3-6 anni)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti