Non riesco più a giustificarlo!

Re: Non riesco più a giustificarlo!

Messaggioda MammAle » venerdì 17 gennaio 2014, 16:36

Ciao Mamma di Cico, che belle cose hai scritto!

Grazie!

Mi inviti a riflettere su due aspetti che non avevo approfondito. Il primo è la parola...hai ragione. S. parla
bene già da tre anni, quindi do spesso per scontato che capisca quello che gli dico e soprattutto che abbia la capacità di esprimere ciò che prova. Ma non è corretto, hai ragione. E' che il tempo, con un bambino così fisico, sembra non passare mai. Mi sembra una vita che gli ripeto che non si usano le mani (per fare male), che urlare mi infastidisce, che se urla "stai zitta" a mia madre mi fa male. Eppure, è un fiume in piena, è così, quando si inonda nulla lo trattiene. Che davanti ci sia la sorella, la mamma o il migliore amico lui non riesce minimamente a gestire la sua rabbia/frustrazione/delusione. La sua fisicità esplode, con l'urlo, il saltare urlando o picchiando qualcuno.

Per ciò che riguarda le attività extrascolastiche credo che siano d'aiuto perché proprio per favorire un modo sano di sfogare questi eccessi frequenta la piscina, psicomotricità e ginnastica artistica. Tutte cose scelte e richieste da lui.

Mamma di Cico ha scritto:Devi buttare tutto sulla manualità, con meno parole: fagli lucidare le scarpe, bagnare i fiori, buttare la spazzatura, giocare con la farina, invitalo ad aiutarti nei mestieri di casa o invita la tua signora delle pulizie (se hai la fortuna di averla, io non ce l'ho) a coinvolgerlo nei lavori.
Mentre tu studi, fallo travasare fagioli o lenticchie accanto a te, i cartoni possono rimanere accesi, ma lentamente perderanno di importanza.


Ecco qui non ne faccio nemmeno una onestamente.... :(
Studio la mattina, quando mia mamma e la tata tengono le bimbe e lui è all'asilo.
Per i bei giochi che mi suggerisci, ci ho provato, ma diventa davvero impensabile con le bimbe.
Lui non ha mai fatto così e in passato abbiamo sempre fatto travasi, giochi con l'acqua, torte.
Le bimbe sono delle aspirapolvere! Mettono TUTTO in bocca, tutto, ho diruto togliere tutte le piante che avevo in casa perché V. ne mangiava la terra, ho dovuto spostare in alto la credenza perché M. mangiava la pasta cruda o il sale grosso :shock:

Credo che sia anche il periodo particolarmente "difficile", le bimbe sono troppo grandi per certe cose (da piccole ho continuato a fare di tutto con lui mentre loro osservavano) e troppo piccole per altre (giocare insieme, fare una passeggiata ecc) e anche il solo andare a buttare la spazzatura con lui è un'impresa, perché deve esercì sempre qualcuno che vigila le piccole e devo sentire il loro pianto quando me ne vado anche solo per pochi minuti.

:abbraccione
Decidere di avere un figlio è una scelta radicale. E' decidere di avere per sempre il proprio cuore che cammina per il mondo, fuori dal proprio corpo. (E. Stone)
MammAle
 
Messaggi: 221
Iscritto il: venerdì 6 agosto 2010, 15:31
Località: Reggio Emilia
Figli: S. luglio 2009
V. e M. luglio 2012

Re: Non riesco più a giustificarlo!

Messaggioda Mamma di Cico » venerdì 17 gennaio 2014, 17:17

Sei su una buonissima strada e probabilmente allora S. esplode perché il periodo è proprio difficile in sè. E forse lui sente anche la mancanza dei vostri momenti insieme che prima aveva e che ora non ha più (o ha troppo poco dal suo punto di vista).
Ti passo una piccola idea data dalle maestre di G. ai genitori con più figli: creare un angolo della casa che sia solo per lui, dove può anche andare a fare un gran baccano o a ritirarsi col muso (la famosa cameretta adolescenziale). Non per punizione, beninteso, ma solo se ha voglia di fare una pausa dalle sorelle che lo tormentano.
Sarebbe possibile da te?
Basterebbe una tenda Ikea, un lenzuolo tirato in un angolo della tua stanza a fargli da paravento, un piccolo appunto paravento di legno, che so un angolo in bagno. Oppure potresti mettere un cancellino ikea invalicabile alle bime. E li potrebbe portare qualcosa di veramente e solo suo che deve essere off limits dalle sorelline. Il suo buon rifugio!
Mamma di Cico
 
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 16 gennaio 2013, 16:22
Figli: Giovanni 15.10.2010

Precedente

Torna a Alla scoperta del mondo (3-6 anni)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite