Interesse per film/letture inadatte all'età

Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » martedì 25 giugno 2013, 17:37

È un dilemma di fronte al quale mi inizia a porre A più grande.
Vedendo custodie di film miei o del padre (film per adulti non in senso di erotici ovviamente, ma film pensati per pubblico
adulto), vedendomi leggere un qualunque libro... spesso chiede che lo legga anche a lei o di poterlo vedere insieme (se è un film). Sono in difficoltà perché alcune cose le trovo inadatte alla sua età.
Io da bambina guardavo e leggevo (da sola) quello che c'era in casa. Talvolta questo mi ha colpito profondamente.
Mia mamma a parole decideva cosa era adatto alla mia età e cosa no, però appunto poi in autonomia recuperavo quello che mi era interdetto, e penso sia che il divieto acuisse la curiosità sia che il non avere qualcuno che mi spiegasse qualcosa che non capivo mi rendesse ancora più vulnerabile alla suggestione.
Per cui non vorrei dirle "sei troppo piccola".
Le ho detto a volte "lo troveresti noioso", ma lei ribatte che se io lo leggo/lo vedo allora mi piace e le posso leggere/far vedere quello che mi piace.
Quindi, che fare? Che dire?
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda esmeralda » martedì 25 giugno 2013, 18:53

Perchè non le vuoi dire "sei troppo piccola" se è la verità?
E' troppo piccola. Punto. Non c'è mica niente di male o di squalificante ad essere piccoli eh....

Non credo che tua figlia a 4 anni sappia leggere o abbia la disponibilità di mettersi su quello che le gira sul PC o sappia navigare su youtube o roba del genere. E magari le riviste con le foto impressionanti possono anche stare sul ripiano alto di una libreria. Per cui non devi manco scomodarti a proibire. A 4 anni, per di più come bimba più grande in casa, semplicemente è una questione che non si pone.

Anche io ho ricordi un po' forti su cose del tutto inadatte alla mia età che mi andavo a scovare o che restavano in giro per casa. Niente di grave, ma si può evitare. E nessuno manco ci pensava a proibirmi qualcosa sul serio.
Anzi, pure troppo poco. Per cui manco di fascino del proibito si può parlare, ma di pura curiosità... normalissima curiosità bambina, come quando ho voluto sbirciare l'uccisione del maiale a 7-8 anni e sono svenuta secca.
Oltretutto girano cose che se viste e non capite - e per quanto geniali i bambini son bambini e le cose non le capiscono manco se gliele spieghi, o le capiscono malamente- beh... fanno davvero impressione.

Che loro non siano adulti è più che evidente sotto molti aspetti. Questo è solo uno dei tanti.
esmeralda
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2011, 11:10
Figli: P 2005 C 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » martedì 25 giugno 2013, 19:22

Sta imparando a leggere. Non fluentemente ma è questione di tempo (come per tutti).
È piccola ma si considera intelligente (a ragione) e pensa che se le cose le vengono spiegate le capira'.
Non sto parlando di riviste con immagini forti (non ce ne sono) ma di qualunque libro io legga e mi veda in mano, per dire.
Cose di ogni giorno insomma.
Non è pensabile ne' che non veda libri nostri in casa ne che io legga di nascosto ne - per come è lei e come siamo abituati noi in famiglia- stroncare la sua curiosità per tutte le nostre cose.
Non si accontenta della spiegazione circostanziata ("per capirlo dovresti prima aver imparato altre cose" - ti dice "allora impariamole"-, " potrebbe spaventarti" -ti dice "insieme a te non mi spavento" o "tanto e' una favola/un film") e essere piccola appunto per lei non equivale a non poter capire o sapere.
Non la smonti facilmente come puoi pensare tu.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda esmeralda » martedì 25 giugno 2013, 19:42

:roll: grazie al cielo i miei si divertono a sufficienza con le cose loro. Che non sono neppure niente male.
E non ci tengo proprio a farli partecipi di tutte le cose mie prima del tempo.

Io non monto nè smonto nessuno, semplicemente faccio in modo che si sentano a sufficienza pasciuti delle cose adatte a loro. E se voglio leggere anche solo in national geographic con le foto "da national geographic" o vedermi un film "da adulti -non porno eh!!!- alla tele... beh... aspetto che siano andati a dormire e non credo proprio di privarli di nulla a non tirarli dentro a tutti gli aspetti della vita adulta. Non è che non siano normalmente curiosi, ma evidentemente ne hanno più che abbastanza con il materiale adatto a loro. Saran meno geniali, che ti devo dire... e a 4 anni mia figlia sapeva leggere benissimo la scritta BAR - pensa che piccolo genio!!! :rotfl: ... ma non gliene fregava niente di un 50 sfumature di grigio regalatomi da amiche buontempone, fortunatamente.
E imparerà a leggere preferibilmente in prima elementare, e leggerà malino e con il dito sotto per un tempo ragionevole, così per un po' ci leviamo il problema che voglia mettersi a leggerlo!!! :rotfl: :rotfl:
esmeralda
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2011, 11:10
Figli: P 2005 C 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda devil1 » martedì 25 giugno 2013, 19:51

Io ai miei lo dico chiaro se una cosa, a mio giudizio, non e' adatta alla loro eta'
devil1
 
Messaggi: 263
Iscritto il: lunedì 22 ottobre 2012, 9:22
Figli: f1 2001 f2 2004

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » martedì 25 giugno 2013, 21:10

Emeralda partiamo da universi così sideralmente lontani...
Ma figurati se sono io a coinvolgerla di mia iniziativa. E figurati se le mancano gli stimoli per la sua età. Semplicemente è curiosa, di una curiosità che spazia, spontaneamente (e' curiosità). Se faccio una cosa si interessa a cos'è. Chiaro che io non legga davanti a lei (anche perché ho altro da fare...) Ma i libri li vede eh. I DVD nelle custodie, li vede. Anche se io e il padre guardiamo qualunque cosa quando loro dormono, da quando è nata lei. Chiede per interesse. Nel suo ragionamento età non è esclusione. E se una cosa non è adatta alla sua età vuole sapere perché. Non si accontenta del "sei piccola".
Sulla genialità, non farmi ridere. Le interessa scrivere e leggere e ha voluto imparare. Sai che strano.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda mamazaba » martedì 25 giugno 2013, 21:32

Irene, capisco bene il tuo dubbio ...
Nina ci ha chiesto per settimane di vedere il signore degli anelli :?
non so nemmeno come sia venuto fuori il discorso, forse un giorno abbiamo accennato alla storia e lei ne è rimasta affascinata. poi ha visto un pezzettino del primo col papà mentre io ero al lavoro e ha insistito tantissimo per vederli tutti e tre.

alla fine abbiamo accettato, a patto che tenessi io il telecomando per saltare le scene più cruente.
ne parlava in continuazione, mi chiedeva sempre di raccontarle la storia, poi la sentivo che la raccontava agli amici . insomma la scelta era tra farla diventare un'ossessione o vederlo assieme aiutandola a superare la paura ( perchè sicuramente è una storia spaventosa e il fascino che esercita su di lei è anche per questo) .

però sono ancora dubbiosa, sinceramente non so se abbiamo fatto bene.
io ricordo ancora il terrore che mi ha fatto frankestein junior visto a 7 anni ! però ricordo anche il senso di solitudine, nel vederlo, tutti ridevano e io ero terrorizzata.. spero che il fatto di aver esternato le paure e le emozioni che provava ( e aver saltato le scene spaventose !) abbia reso questa esperienza diversa da quella che ho avuto io.

in questo mio marito mi ha un pò trascinato perchè le ha sempre fatto vedere film da grandi quando erano soli ( nightmare before christmas a due anni e mezzo, per esempio :shock: , ma anche noiosissimi film di guerra )

ma anche Nina mi ha un pò trascinato, perchè non è stata solo una richiesta, è stato un martellamento ! 8-)

in realtà non so aiutarti, stavolta la mia scelta è stata questa, ma sono molto dubbiosa, vedremo di volta in volta cosa mi sembra accettabile ..
Avatar utente
mamazaba
*‿*
 
Messaggi: 2044
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 13:02
Figli: zaba 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda anninamar » martedì 25 giugno 2013, 23:36

Anche noi a volte abbiamo visto con Vale film come il signore degli anelli standole vicino e mi sembra che vederli e parlare insieme delle parti difficili da capire sia stato balsamico.
Ricordi che vidi i film horror soft quando avevo dai6 agli 8 anni e mi terrorizzarono tanto da non riuscire più a tirare lo sciaquone per paura che ne uscissero dei coccodrilli.
Credo che non farei vedere film così spaventosi a mia figlia ma se dovesse incrociarli a casa di amici o altro pensi che cercherei di parlarne con lei e capire se l'hanno turbata o meno.
Ma anche mia figlia è piuttosto martellante se qualcosa la inquieta o interessa.
E anche noi valutiamo vota per volta.

Che film vorrebbe vedere A.?
L'isola sconosciuta è un luogo mobile che appare e scompare sulle carte della fantasia ma sta ben saldo nel cuore di ognuno di noi. J.saramago
anninamar
*‿*
 
Messaggi: 1604
Iscritto il: giovedì 4 novembre 2010, 14:03
Figli: F1 2007

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » mercoledì 26 giugno 2013, 5:20

Non uno in particolare, ma alle volte si piazza davanti ai ripiani dei DVD e vedendo le copertine chiede a gran voce di vederne uno. E come raccontava mammazaba si appassiona, chiede la trama, ci torna e ritorna... A quel punto mi chiedo se non sarebbe meglio farglielo vedere, almeno saltando certe scene...
Lei più che altro però va in fissa con i libri, qualunque libro nostro veda (di cosa parla, lo leggi anche a me).
E con i fumetti. Ha trovato a casa dei miei dei vecchi diabolik, ha tampinato tutti perché glieli leggessero e ha in effetti ottenuto che ne leggessimo un paio, per giorni ha giocato a fare Eva Kant (un modello di vita :roll: ). Quella glie l'ho un minimo sviata nel senso che se chiede di leggerne ancora le propongo di disegnarne uno noi e ci mettiamo a fare disegni di Eva Kant in situazioni "legali", almeno... Ma il problema si pone con qualunque libro nostro veda in giro.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Emy » mercoledì 26 giugno 2013, 6:51

Mi viene in mente che magari potreste mettere un bigliettino per definire l'età in cui vederli, metti ...6 - 7 anni
Perchè non può vederli?...perchè a volte i film passano tanta ansia di cui non ci si accorge subito, o ci sono tante parole faticose o fanno venire paure che non servono.
Lei non lo può sapere ma tu lo sai
Però è davvero qualcosa che devi testare di volta in volta....a volte i miei hanno visto dei film...io ho guardato le loro facce, ho fatto presente che potevano anche spegnere, che non era giusto che un film facesse quelle sensazioni....ed hanno spento loro..è successo con Harry Potter ad esempio...ed erano già grandini.
Poi finalmente quest'anno se lo sono guardati con soddisfazione mentre il "piccolo," andava e veniva dall'altra stanza.(lui si è sempre protetto così)
Magari alcuni film sono più accessibili, a quelli puoi dare l'età che ha adesso, e vederli insieme saltando le scene brutte come anninamar.(Magari comprali apposta : Wink : )

Poi sai l'angoscia viene fuori anche dove non te lo aspetti....io da piccola, sono stata a lungo in "paranoia" per un cartone animato...Baldios..che a me piaceva, ma in una puntata veniva fuori dalle tubature un blob che aveva invaso tutto....
Immaginate con quanta tranquillità mi avicinavo alla doccia dopo....

Credo che se riesci a cogliere le sue sensazioni, puoi aiutarla a non immagazzinare ansie.
Emy
*‿*
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: sabato 6 dicembre 2008, 2:02
Figli: S 2000 G 2002 D2004

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » mercoledì 26 giugno 2013, 7:35

Proveremo. Però lei non so se spegnerebbe, ci sono cose che fa proprio perché le fanno paura... Temo che all'invito a spegnere finirebbe per negare di essere spaventata... Bisogna provare, hai ragione. Valutare di volta in volta...
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda esmeralda » mercoledì 26 giugno 2013, 9:49

Penso semplicemente che non sono una gran fan del fatto di avere sto benedetto "ruolo guida"... ma questa è una delle eccezioni. Se per sensati motivi ritengo che uno spettacolo o un libro sia meglio evitarli (e ci rifletto su sinceramente se sono sensati o no) beh... in un modo o nell'altro si evitano.
Io poi personalmente preferisco dare talmente in abbondanza altri stimoli che rimane anche poco spazio per insane curiosità.
-i miei sono curiosissimi di faccende della natura. Tutti e due... pure la Farfallina. e alle volte devo dare la tragica risposta: non lo so, chiedi a papà perchè io non ho manco capito la domanda e non saprei risponderti. :sob: :imbarazzo:

E poi, dai... in certa misura e su certi argomenti... io non sono una che mette poi dei divieti da cerbero... ma un filino il fascino del proibito... ma perchè levarglielo a sti ragazzini??
I miei genitori poi poareti, di proibito niente... però il gusto delle cose apprese come proibite (che poi non erano manco proibite)... ehhhh vuoi mettere???
A casa di mia nonna lessi di nascostissimo, infrattandolo nell'armadio degli asciugamani "il piacere" di D'annunzio, che è un libro che mi sembrava proibitissimo perchè mia nonna lo teneva in alto e con la copertina ri-foderata (in realtà seppi dopo che il libro era di un bisnonno ed era stato dimenticato e avrei potuto leggerlo in salotto).....
In libro è una palla micidiale, di scene "zozze" praticamente pochissime... ma mi ricordo certi brividi... che "Porci con le ali" che stazionava in mezzo al casino del comodino dei miei... ma neanche la metà della metà!!!

Insomma, quando avranno la capacità di infrangere in proprio certi blandi divieti... beh... conto di lasciar loro la soddsfazione....
Certo... il fatto che a 4 anni non leggano manco le copertine, è di grande consolazione... :birra:
esmeralda
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2011, 11:10
Figli: P 2005 C 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » mercoledì 26 giugno 2013, 10:51

Uff... Non sono stimoli e interessi a mancare. Solo che gli uni non escludono gli altri. Essere appassionate della natura non limita altre passioni.
Il ruolo di guida... Bisogna vedere come lo intendi.
Onestamente nel suo pensarmi in grado di renderle comprensibile qualunque cosa ci vedo da parte sua una gran fiducia e un riconoscimento del mio ruolo di guida mica da poco. Ci son guide e guide.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda esmeralda » mercoledì 26 giugno 2013, 11:07

Io non ci tengo affatto ad essere considerata onnipotente dai miei figli.
Più che un segno di fiducia, la considererei una pericolosa illusione.
Oltretutto può capitare nella vita di dovergli spiegare l'inspiegabile che accade nella realtà. E metterci sopra anche eventuali problemi derivanti dalla "la fiction"... anche no
Se uno spettacolo non è adatto a loro, può essere pauroso, angosciante, fonte di pensieri torti, o anche semplicemente incomprensibile... lo è... e punto. Non ho la bacchetta magica per renderlo "potabile".
Non ci tengo per nulla che lo pensino.
E mettermi lì a fare zapping per dargli la soddisfazione si dirgli si invece che no e poi star lì a vedere se 'na cosa è troppo paurosa o meno... beh... dai... facciamo prima a guardarci assieme una cosa adatta eh!!!
E non ci tengo per nulla che si interessino a tutte le cose mie per il solo e semplice fatto che le faccio io.
Se capitano richieste che considero off-limits (e capita poco e in generale su cose diverse) Posso solo sperare che si facciano distogliere senza impuntarsi su cavolate senza senso come volersi far leggere ad ogni costo un libro che sto leggendo io.
Oltretutto se sto leggendo io, è probabile che sia perchè ho voglia di leggere in pace. Hanno circa 40 mt lineari di librerie con libri vari davanti al naso che possono prendere tranquillamente e leggerli con me. Evidentemente gli bastano e se non gli bastassero aggiungerei qualche metro.
Di tv e film grazie al cielo si disinteressano in modo monumentale.

Noi abbiamo solo il problema che ci sono in giro anche cugini più grandi che fanno cose da più grandi e lì non mi resta che vigilare. :roll:
esmeralda
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2011, 11:10
Figli: P 2005 C 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Nora » mercoledì 26 giugno 2013, 11:08

Io dico chiaramente che non sono adatti ai bambini, se ci sono scene di violenza, parolacce o anche cose che non possono capire etc, non li guardano e basta, domenica mio marito ha fatto la giornata dei dinosauri, la mattina hanno fatto un gioco di societa', hanno giocato coi dinosauri, hanno trovato dei giochi online e dopo pranzo siamo andati in un museo di storia naturale, con le ossa e dinosauri ricostruiti, poi abbiamo comprato la trilogia di Jurassick Park, ma secondo me era troppo violento, l' hanno guardato con noi, perche' lui ha insistito ma non credo sia adeguato a bambine di 6 anni e mezzo, comunque non hanno avuto problemi a dormire o paure strane.

Hanno tutta la vita per vedere i film, spero che possano godersi i loro DVD finche' sono piccoline.
Nora
 
Messaggi: 869
Iscritto il: martedì 13 aprile 2010, 14:10
Figli: 2

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda esmeralda » mercoledì 26 giugno 2013, 11:39

Nora, ma sei un fuoco di artificio!! Pure le giornate a tema!!! :-D

Anche io per mio figlio grande dinosaurista convinto ho pensato che Jurassic park a 6 annianche no. L'anno scorso gli ho letto il libro in inglese, che il libro effettivamente non è niente di che... Lo ha apprezzato e del film non chiede... forse ora si potrebbe anche fare... ma se non chiede...

E comunque anche i miei ragazzi si sentono talvolta... non so come dire... addirittura grati, protetti se dico no... questa è una cosa che per i bambini non va tanto bene.
Cioè insomma, non sono dei gran geni in generale, ma lo capiscono anche abbastanza bene che mica dico no per fargli un dispetto eh.... al constrrio, per aiutarli. Che poi le volte che è capitato che vedessero pezzettini di cose inadatti (con i soliti cugini) son corsi via piangendo disperati -pirati dei caraibi- e se li avviso prima... mica si sentono deprivati di un diritto. Fortunatamente!!!

Siamo giusto giusto andati via da uno spettacolo di animazione di villaggio pieno di doppi sensi volgarissimi, che manco capivano. E' vero c'era la musica, i balletti e tutti ridevano, ma la mamma ed il papà hanno pensato che magari ridiamo con altre cose. E via a raccontare cose sceme tipo il tuffatore tedesco Otto Vaske :rotfl:
Che mia figlia piccola non le capiva ed il grande serio-serio le spiegava. Un vero spasso!!!

UNA AGGIUNTA.
Sempre i miei normalissimi figlioli, mica ne fanno un affare di stato nei parchi tematici se la tal giostra sopra i 120 si ma sotto no. Pensano, nella loro infinita bontà, che ci sia un motivo. Come io non ci terrei a non rispettare segnali tipo "pericolo di crollo" "divieto di balneazione" "attenzione divieto passaggio pericolo valanghe" ecco... loro non è che ci si imbizzarriscono per fare cose che vengono definite inadatte da me o da altri. Per il momento assolutamente no.
Ed il fatto che le faccia IO che sono visibilmente diversa da loro, non cambia assolutamente NIENTE.
esmeralda
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2011, 11:10
Figli: P 2005 C 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » mercoledì 26 giugno 2013, 12:19

Mamma, che noia.
Ma sei intervenuta a dire che non hai questo "problema"? Buon per te, se la reputi una fortuna.
Detto una, detto due, ribadito tre... facciamo basta?
E anche tutte ste travisazioni... Ma riesci a leggere quello che una persona scrive senza dover distorcere?
Ma onnipotenza de che? Esser ritenuta capace di accompagnare non significa esser considerata onnipotente. Ti fidi solo di chi è onnipotente? Che brutto!
Ma voler condividere a tutti i costi de che? Semplicemente non ho figlie abituate a essere escluse. Dobbiamo farlo diventare qualcos'altro?
Esser interessati al libro della mamma non vuol dire non avere libri propri. Semmai sarà il contrario no? Evidentemente le è stato dato modo di amare la lettura...
Boe, giostre interdette per limiti di altezza valanghe e tsunami non c'entrano niente.
Come sempre, post svaccato, apologia di bambini super disciplinati, punzecchiature a gratis... Tempo e occasione di confronto sciupata.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Nora » mercoledì 26 giugno 2013, 12:23

Grazie !!!! Ma stavolta e' tutto merito di mio marito, ha preso in mano la giornata e si e' divertito tantissimo, finalmente ha fatto fare alle bambine una cosa che piaceva davvero anche lui, una cosa da MASCHI, poverino chissa' come si divertirebbe con con un maschietto : Love : , si diverte anche con loro eh, ma dopo 5 minuti di barbie si stufa, invece se potesse usare mostri e robot andrebbe avanti per ore :rotfl: .

Tornando al film secondo te e' troppo violento? Non c'era troppa insistenza sui cadaveri o scene splatterose, certo momenti un po' paurosi si', spero di non aver sottovalutato il film........
Nora
 
Messaggi: 869
Iscritto il: martedì 13 aprile 2010, 14:10
Figli: 2

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda esmeralda » mercoledì 26 giugno 2013, 12:37

Mah guarda Nora... non mi sembra di ricordare molto splatter, ma abbastanza thrilling, soprattutto con il velociraptor alla fine e con il T rex.
Mio figlio poi è uno abbastanza impressionabile, proprio con cose di quel genere. Le cose "commoventi" non lo commuovono tantissimo... ma quelle cose lì lo agitano parecchio... per cui so che devo andarci cauta eh... Meglio una cosa di meno che una cosa di più.
La piccola di 5 anni nemmeno si discute, non vorrebbe lei per prima. Manco la sigla.
Lei però è più delicata sulle cose "strappacuore" (anche minimamente strappacuore) e sulle faccende tipo Trex azzannatore lo sarebbe forse meno. Ma non mi va di tentare. E non va manco a lei.

Cara Irene, non hai capito un tubo, i miei non è che sono disciplinati... è che si FIDANO -come la tua eh-, e se dico appunto che una cosa potrebbe far loro paura, sanno che non lo dico per esercitare il mio potere, ma perchè la tal cosa li farebbe star male. Appunto. Magari possono anche dire "uffa", ma sostanzialmente non stanno a rompermi i cabbasisi per giorni perchè la vogliono vedere a tutti i costi. Anche perchè ne hanno appunto diecimila altre da scegliere.
Sempre guida e fiducia è. Se non ti dispiace.
esmeralda
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2011, 11:10
Figli: P 2005 C 2008

Re: Interesse per film/letture inadatte all'età

Messaggioda Luggen » mercoledì 26 giugno 2013, 14:00

Come no.
Ognuno chiama con lo stesso nome può indicare diecimila cose.
Io ad esempio mai mi sognerei di definire "rompere qualunque cosa" una spinta alla conoscenza di mia figlia.
Pensa un po'.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Prossimo

Torna a Alla scoperta del mondo (3-6 anni)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron