cosleeping e enuresi notturna

cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda jarboe » lunedì 3 ottobre 2011, 19:45

Scusate se apro un topic così pratico e specifico, peraltro leggo sempre, medito molto, vi suggerisco a tutti ma non scrivo quasi mai, quindi insomma, doppie scuse.

Il mio problema è, appunto, di ordine pratico e anche un po' scemo, forse, ma mi infastidisce molto. Svegliarsi nel cuore della notte e trovarsi fradici di pipì, magari anche il cuscino, e rischiare di svegliare la sorellina per cambiare la grande e toglierle almeno il lenzuolo bagnato da sotto, e restare con l'ansia che si prenda freddo... ecco mi lascia un po' di malumore. Nessun risvolto profondo, solo un fastidio pratico che mi spinge a chiedermi: ma davvero non c'è nessuno rimedio dolce e rispettoso per la pipì a letto? Probabilmente no, Gonzales è il mio vate ma questo mi spinge a voler smettere di dormire con la mia bambina e mi dispiacerebbe, almeno fin quando, allattando la piccola, vorrei tenere lei nel letto con me. Non è un problema quotidiano, a volte passano settimane senza, a volte la fa nel letto tre sere di fila o anche due volte la stessa notte. Non mi sembra più di tanto collegato ai pasti o a come è andata la giornata. E mi è capitato di assistere "in diretta", mentre ero girata dall'altra a allattare la piccola e la grande non si è nemmeno mossa, non ha lanciato alcun segnale di essere in procinto di annaffiarci...

Se c'è una soluzione, l'ascolto volentieri... e se no, forse posso condividere con qualcuno queste mie notti umidicce...
jarboe
 
Messaggi: 74
Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 15:43
Figli: Amelia 13.7.2008, Lucia 29.12.2010 Daria 8.5.2014

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda luna » lunedì 3 ottobre 2011, 19:51

mettere una mutandina - pannolino all'annaffiatrice?
mia figlia ha tolto il pannolo di giorno a meno di 19 mesi ma ha continuato a bagnarlo di notte.
in inverno scorso, ha chiesto che le venisse tolto. ok, detto fatto. dopo 8 giorni di bucato su 10 (lei manco si svegliava durante tutto il rifacimento del letto + cambio pigiama) le abbiamo detto che la sua patata non era pronta a stare senza pull up perchè era piccola e non sentiva lo stimolo di notte.
le abbiamo rimesso il pacco fino a che, al ritorno delle ferie, ha chiesto di toglierlo.
ok, detto fatto. 1 incidente in 6 settimane. si sveglia e chiama per essere portata in bagno.
per dirti: se annaffia, Amelia ancora non è pronta a stare senza pannolo, cosleeping o no.
nell'enueresi notturna c'è in ballo anche l'ormone oltre che alla profondità del sonno, quindi veramente non dipende dal suo controllo.
magari spiegaglielo, se protesta al pannolo
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda river » lunedì 3 ottobre 2011, 19:59

ciao cara
non lo so magari usi quei teli cerati? io li metto sotto il lenzuolo ma anche lui praticamente naviga per tutto il letto cuscini compresi...solo che essendo piuttosto insonne alla fine lo rimetto almeno in corrispondenza di quel telo...
e pensavo si potrebbe averne pronti un po' con anche un lenzuolino da mettere sopra cioeè vostro lenzuolo poi dove sta lei cerata e sopra la cerata il suo lenzuolino che se si bagna cambi (cerata nuova e altro lenzuolino)

lui spesso comunque a meno che non sia raffreddato come ora il cuscino non sempre lo usa...

poi so che esistono ma non le ho ancora trovate, ci sono cerate un po' più grandi di quelle che ho qui che saranno non so, 50x30 cm... sai quelle delle cullette?

spero arrivino idee e soluzioni
inanto ti abbraccio forte, a presto
: Love :
"Ma soprattutto non sappiamo ancora quale aspetto potrebbe assumere il mondo, se i bambini potessero crescere senza subire umiliazioni, se venissero rispettati come esseri umani e presi sul serio dai loro genitori." (A. Miller)
Avatar utente
river
*‿*
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 16:36
Figli: M 10.2009

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda Luggen » lunedì 3 ottobre 2011, 20:02

Se non volete/non vuole rimettere il pannolo di notte, puoi fare così: ti procuri un coprimaterasso impermeabile (sono di spugna dal lato di sopra e impermeabili dal lato interno) e sotto prepari il letto completo, lenzuolo di sotto e di sopra, poi coprimaterasso appunto e sopra le lenzuola in cui dormirete. Così se succede un incidente basta togliere lo strato di sopra e il coprimaterasso, e trovi il letto già pronto. Non risparmia i cuscini, però il grosso del lavoro almeno non devi farlo nel cuore della notte.
Luggen
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: venerdì 10 giugno 2011, 14:21
Figli: A1 luglio 2009
A2 gennaio 2012

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda river » lunedì 3 ottobre 2011, 20:06

ciao cara
non lo so magari usi quei teli cerati? io li metto sotto il lenzuolo ma anche lui praticamente naviga per tutto il letto cuscini compresi...solo che essendo piuttosto insonne alla fine lo rimetto almeno in corrispondenza di quel telo...
e pensavo si potrebbe averne pronti un po' con anche un lenzuolino da mettere sopra cioeè vostro lenzuolo poi dove sta lei cerata e sopra la cerata il suo lenzuolino che se si bagna cambi (cerata nuova e altro lenzuolino)

lui spesso comunque a meno che non sia raffreddato come ora il cuscino non sempre lo usa...
e spesso dormiamo col pannolino...
poi so che esistono ma non le ho ancora trovate, ci sono cerate un po' più grandi di quelle che ho qui che saranno non so, 50x30 cm... sai quelle delle cullette?

spero arrivino idee e soluzioni
inanto ti abbraccio forte, a presto
: Love :

edit: mentre inviavo (ora leggo Luna) mi è venuta in mente un'altra cosa... cioè si potrebbe 'cucire' alla buona un lenzuolo doppio per lei...hmmm tipo sacco a pelo grande abbastanza per farla stare libera.. e nella parte dietro cioè sotto fare una specie di tasca in cui inserire la cerata...
"Ma soprattutto non sappiamo ancora quale aspetto potrebbe assumere il mondo, se i bambini potessero crescere senza subire umiliazioni, se venissero rispettati come esseri umani e presi sul serio dai loro genitori." (A. Miller)
Avatar utente
river
*‿*
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 16:36
Figli: M 10.2009

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda jarboe » lunedì 3 ottobre 2011, 20:09

Grazie a tutte, siete come sempre gentilissime. La cerata già la metto, è grande e sopra ci rimetto un lenzuolo, è più facile e veloce certo (il cuscino che annaffia, semmai, è il mio però...) ma a volte riesce a bagnare punti impensati (tipo me appunto), e comunque rischio di svegliare la piccola, e comunque rimane la paranoia per lei mezza nuda che si scopre. Spesso riesce a annaffiarsi anche canottiera e maglietta!
Però, rispondendo a Luna, non credo si possa dire che non è pronta a stare senza pannolo. A parte che ci sono bambini cui capitano questi incidenti fino anche a 11 anni (Gonzales docet) che si fa, gli si mette il pannolo? E poi è un anno abbondante che ha voluto toglierlo. Forse potrei provare con una mutanda un po' imbottita, ma se la rifiutasse certo non gliela imporrei.
jarboe
 
Messaggi: 74
Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 15:43
Figli: Amelia 13.7.2008, Lucia 29.12.2010 Daria 8.5.2014

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda Marie-Antoinette » lunedì 3 ottobre 2011, 20:13

Magari potresti metterla nel lettino, ma attaccandolo al tuo di letto...è anche quella una forma di co-sleeping
Azzurra
Marie-Antoinette
 
Messaggi: 56
Iscritto il: giovedì 25 agosto 2011, 23:04
Figli: 2008

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda nacquinellacqua » lunedì 3 ottobre 2011, 20:44

Anche I. fa così..settimane intere senza indicidenti e poi magari 3 sere di fila
e anche a me non disturba lavare le lenzuola ma trovarmi al bagnato ocnil mio compagno che dorme beato e avolte iris che si gira dall'altra aprte e ronfa
è così da giugno...pronta o non pronta me lo sono chiesta spesso;I. però il pannolino proprio non lo vuole più. Ho provato a proporglielo quando siamo andati via un paio di giorni,,,ma nulla

Sai che faccio io?
ho una pila di asciugamani a portata e se fa pipì li stendo sopra (almeno due)sul punto del fattaccio e lascio tutti dormire..
ok non è il massimo ma non so come svegliare i due dormitori


a volte I. dorme nel lettino attaccato al lettone a volte in mezzo a noi
pensa che l'ultima volte che è capitato (2 settimane fa)
mi sono svegliata e ho visto che il lettino era bagnato
"I. hai fatto la pipì?"
" sì mamma ma l'ho fatta nel lettino"
(e poi è tranquillamente venuta a dormire nel lettone)

:rotfl: :rotfl: :rotfl:
Nacquinellacqua

Senza spiegare nulla, senza dirti dove, ci sara' sempre un mare, che ti aspetta
Avatar utente
nacquinellacqua
*‿*
 
Messaggi: 736
Iscritto il: martedì 16 febbraio 2010, 9:47
Figli: Pesciolino110309
Trottolina 100912

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda mamazaba » lunedì 3 ottobre 2011, 21:34

Nina di notte fa almeno una pipì. il pannolino non lo vuole, ma ha il sonno profondissimo e a periodi non si accorge di farla, quindi io glielo metto lo stesso :) , dopo che si è addormentata ( anzi è il compito del papà, fa parte delle mie strategie per dormire di più ;) ) . se non si sveglia bene, se si sveglia mi chiede di toglierglielo e il papà la porta a fare pipì. spessoe mi è sembrato che si svegliasse più per il fastidio di avere il pannolino che non per la pipì, ma comunque una volta in bagno poi la fa e di solito siamo a posto per il resto della notte
i periodi in cui faceva due pipì invece le rimetteva il pannolino appena addormentata ( mica di nascosto, eh, gliel'ho sempre detto che quando dorme le mettiamo il pannolino, spiegando perchè - cioè che ho paura che non si svegli)
Avatar utente
mamazaba
*‿*
 
Messaggi: 2044
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 13:02
Figli: zaba 2008

cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda Mabanuba » martedì 4 ottobre 2011, 20:17

Ciao, nella speranza ti possa aiutare ti dico come faccio
noi facciamo cosleeping con il lettino attaccato al mio lato del letto e di solito non sta in mezzo, al limite di notte mi viene in braccio....M ha tolto il pannolino di notte questa estate e ovviamente ci sono stati incidenti ma dormendo nel lettino io faccio come ti ha gia suggerito Irene cioè due strati così se bagna il primo sotto il letto è già pronto e il disturbo minimo. Ho comprato un lenzuolo con cerata incorporata e per l'inverno userò un telo particolare che si chiama morbidananna e che ho comprato su internet, ha uno strato sotto impermeabile, uno interno assorbente e quello superiore a contatto con il bambino di pile.....praticamente un pannolino lavabile pocket formato lettino 
Ora sente lo stimolo e sopratutto la trattiene ma se non la fa prima di dormire si rischia ma va bene perché è bravissimo 
Un abbraccio


Sent from my iPad using Tapatalk
Ultima modifica di Mabanuba il giovedì 13 ottobre 2011, 8:23, modificato 1 volta in totale.
Mabanuba
 
Messaggi: 450
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2011, 16:51
Figli: 2008

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda jarboe » mercoledì 5 ottobre 2011, 21:07

Grazie ancora a tutte. Stasera, dopo 5 notti di abbondanti annaffiate, ne abbiamo un po' parlato e ha voluto il pannolino. La cosa mi fa un certo effetto, era più di un anno che non gliene mettevo uno, mi sembra un po' una forzatura. Ma l'ha voluto lei, quindi ok. Tutte le altre soluzioni proposte, simili poi a quella che adottiamo noi, non mi chiariscono cosa fate col bimbo tutto bagnato (a meno che non dormano tutti nudi?)- li cambiate? Li lasciate nudi? L'inverno mi spaventa, fa ancora caldissimo e siam già tutti raffreddati...
jarboe
 
Messaggi: 74
Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 15:43
Figli: Amelia 13.7.2008, Lucia 29.12.2010 Daria 8.5.2014

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda mamazaba » mercoledì 5 ottobre 2011, 21:18

per cambiarla senza svegliarla io prendo le tutine intere, quelle che si aprono davanti coi bottoni, e taglio via le gambe. andrebbero bene anche pigiami coi bottoni ma io non li trovo :imbarazzo: . in questo modo la vesto senza sballotarla troppo (abbottono indifferentemente davanti o dietro a seconda di come sta dormendo) e soprattutto senza dover infilare la testa. se fa freddo aggiungo dei pantaloni di pigiama ma di solito no, lei è molto calorosa e se è troppo vestita si sveglia.
Avatar utente
mamazaba
*‿*
 
Messaggi: 2044
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 13:02
Figli: zaba 2008

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda nacquinellacqua » mercoledì 5 ottobre 2011, 22:52

Di solito I dorme nuda o quasi.. Se ha i pantaloni glieli sfilo..
Poi la copro con Le lenzuola o le metto dei pantaloni tipo leggins


I non usa quasi mai i pigiami ma lei e' un caso a se' :))))
Nacquinellacqua

Senza spiegare nulla, senza dirti dove, ci sara' sempre un mare, che ti aspetta
Avatar utente
nacquinellacqua
*‿*
 
Messaggi: 736
Iscritto il: martedì 16 febbraio 2010, 9:47
Figli: Pesciolino110309
Trottolina 100912

cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda Mabanuba » giovedì 6 ottobre 2011, 7:34

Ogni volta lo cambio, gli sfilo i pantaloni piano piano ma di solito si sveglia


Sent from my iPad using Tapatalk
Mabanuba
 
Messaggi: 450
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2011, 16:51
Figli: 2008

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda river » sabato 8 ottobre 2011, 5:30

edit che so' un po' maniaca delle date
questa era prima dell'alba del 5 .10

Mabanuba ha scritto:... ha uno strato sotto impermeabile, uno interno assorbente e quello superiore a contatto con il bambino di pile.....praticamente un pannolino lavabile pocket formato lettino


o Mabanuba questo l'ho inventato io qualche riga sopra ... :rotfl:

ok ... Jarboe ... io sto facendo così... che glielo chiedo più o meno di sera in sera ..lo vuoi il pannolino? E capita che dica si lo voglio e pure che dica no ...

nacquinellacqua ha scritto:...
ho una pila di asciugamani a portata e se fa pipì li stendo sopra (almeno due) sul punto del fattaccio e lascio tutti dormire..
ok non è il massimo ma non so come svegliare i due dormitori


e però è un'idea, và... il letto patchwork :)

mamazaba ha scritto: per cambiarla senza svegliarla io prendo le tutine intere, quelle che si aprono davanti coi bottoni, e taglio via le gambe. andrebbero bene anche pigiami coi bottoni ma io non li trovo :imbarazzo: . in questo modo la vesto senza sballotarla troppo (abbottono indifferentemente davanti o dietro a seconda di come sta dormendo) e soprattutto senza dover infilare la testa. se fa freddo aggiungo dei pantaloni di pigiama ma di solito no, lei è molto calorosa e se è troppo vestita si sveglia.


miiii vero!... ora tagliamo pure qui... è da un po' che le tutine non le usa
spesso dorme in maglietta e il sotto del pigiama e se capita cambio quello che si bagna e ma non si sveglia di solito...
"Ma soprattutto non sappiamo ancora quale aspetto potrebbe assumere il mondo, se i bambini potessero crescere senza subire umiliazioni, se venissero rispettati come esseri umani e presi sul serio dai loro genitori." (A. Miller)
Avatar utente
river
*‿*
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 16:36
Figli: M 10.2009

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda jarboe » domenica 12 gennaio 2014, 20:58

Torno a scrivere nel mio topic preferito : WallBash :
La mia Lucia, tre anni compiuti, senza pannolino completamente dai 18 mesi. Sempre tutto bene finchè non resto incinta... é da settembre che la pipì notturna è una costante. Oltretutto se la fa addosso anche quando è molto arrabbiata, ma non so se le due cose sono collegate. Quella notturna è frequentissima, ho preso a portarla in bagno verso le 23, quando vado a letto io, ma a volte si è già bagnata, a volte si arrabbia moltissimo e fatica a riaddormentarsi. Si addormenta nel suo letto e ci dorme per un numero variabile di ore, ma capita che bagni due/tre volte il lettino e poi magari anche il lettone...
Non capisco se può essere una fase anche fisica, dovuta al sonno più profondo o alla vescica più piccola, o se è espressione solo di gelosia (preventiva?).
Scusate, alla fine è prevalentemente uno sfogo...
jarboe
 
Messaggi: 74
Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 15:43
Figli: Amelia 13.7.2008, Lucia 29.12.2010 Daria 8.5.2014

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda tuckberry » mercoledì 15 gennaio 2014, 14:14

Beh... se è prevalentemente uno sfogo allora vieni qui e fatti abbracciare!

:abbraccione :abbraccione :abbraccione

Per il resto, non sono una "tecnica", ma non credo sia una coincidenza che le cose siano cambiate con la tua gravidanza... non penserei a questioni di "dimensioni di vescica" se prima è sempre andato tutto bene.
E non credo nemmeno sia per forza gelosia... ci sono tante altre emozioni che un bambino può provare a fronte dell'arrivo di un fratellino/sorellina.
Sai che a mio fratello maggiore è successa una cosa molto simile? Quando mia mamma era incinta di me, lui (che all'epoca aveva quattro anni e mezzo) ha iniziato a farsi la pipì addosso, poteva capitare sia di giorno che di notte. L'ultima pipì addosso è stata nel momento stesso in cui mio papà gli ha detto che ero nata. L'ultima. Non è più successo. E non è mai stato un fratello geloso (lo ero io pur essendo la più piccola) :oops:
Quindi chissà? Magari emozione? entusiasmo? paura "dell'ignoto"? paura per la salute della mamma?

Un bacio
tuckberry
Collaboratore
 
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 25 luglio 2013, 13:04
Figli: F1 11/2011
F2 03/2015

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda jarboe » giovedì 16 gennaio 2014, 14:18

Grazie tuckberry, ma speriamo!!! In effetti mi pare strano così tanta gelosia in così largo anticipo... Spero proprio che passi!
jarboe
 
Messaggi: 74
Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 15:43
Figli: Amelia 13.7.2008, Lucia 29.12.2010 Daria 8.5.2014

Re: cosleeping e enuresi notturna

Messaggioda Emy » venerdì 17 gennaio 2014, 9:55

Dite che è meglio che non si svegli ?...ho dei dubbi a riguardo...
Cioè forse è meglio che possa abituare il cervello allo svegliarsi o non c'entra?
E' pi+ comodo e di sopravvivenza che non si svegli...ma poi riuscirà a rendersi conto?
Emy
*‿*
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: sabato 6 dicembre 2008, 2:02
Figli: S 2000 G 2002 D2004


Torna a Alla scoperta del mondo (3-6 anni)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron