Bambino che non gioca

Bambino che non gioca

Messaggioda luna » giovedì 3 marzo 2016, 10:20

Ciao a tutte, non siamo orami molte ad avere bimbi piccoli, ma spero che qualcuno mi dia una mano con la mia piccolina di 17 mesi.
Lei… non gioca. Non so come dirlo meglio
Non intendo solo che non giochi con i giochi per bambini (cubi, marionette, pentolini, incastri, minipuzzles, little people, libri).
Non intendo solo che non giochi da sola (e ci mancherebbe, così piccola!)
Non gioca neanche se sono lì vicino a lei o gioco con lei.
Al nido, dove è inserita serenamente, idem.
Faccio esempi per chiarire: mi metto sul tappetone e prendo un gioco (tutti accessibili), o lo prende lei: per esempio little people e macchinine: o mi guarda come se aspettasse che io faccia qualcosa, e allora magari metto l’omino dentro la macchina, o lo fa direttamente lei, stiamo lì 2/3 minuti, io chiacchiero, invento storie etc; poi lei se ne va. Questo è il massimo di gioco.
Va in giro per casa un po’ e raramente trova qualcosa che la attiri e allora si lamenta e chiede di essere presa in braccio.
E allora provo a farle vedere un altro gioco, ma raramente ne accetta più di 2, farla interagire con la sorella, sfogliare un libro insieme, fare cose di casa coinvolgendola (mollette da bucato, scopettina etc)… niente; sta in braccio e mi guarda fare.
Si lamenta e dice no, vuole essere presa in braccio e basta, sia per guardare mentre faccio qualcosa sia solo per essere in braccio a guardarsi intorno (ma non mi sembra sia felice, solo rassegnata...).
Con il padre gioca un po’ di più ma comunque anche con lui chiede di stare in braccio; al nido al posto di stare in braccio si mette vicino alla maestra (che la invita a unirsi agli altri , ce la porta, gioca con lei… ma la piccola ritorna al mittente; se pasticciano con plastilina/colori/travasi/acqua... tempo 2/3 e si sparecchia e se ne va: un po' in giro, magari guarda 1 cosina, e poi si accuccia vicino alla maestra e guarda).
Ho una bambina che ha sempre chiesto decisamente il contatto e non mi stupisce che lo chieda anche nel gioco (ma non gioca neanche sulle mie gambe)
Ho una bambina molto contemplativa, che scruta con occhi indagatori tutto e tutti da sempre (ma allora perché non ama guardare i libretti?) e “fa” poco: guarda fare la torre di cubi più che provare a farla; al nido guarda i bambini e si avvicina loro ma non si mette a giocare vicino a loro, mi sta sulle gambe mentre frullo/mondo la verdura ma non allunga le mani per provare.
Io sono in difficoltà… mi sembra sempre annoiata e che giri per casa senza sapere cosa fare; certo ogni tanto prende un gioco e ci gioca, svuota i cassetti etc, ma sono piccoli momenti. Poi arriva piagnucolando per essere su. Come avesse 7/8 mesi.
Uscire, che mi aveva salvato con la grande… forse peggio. Non cammina più di 10 metri, poi si blocca, si butta per terra per essere presa o andare sul passeggino dal quale parlotta e saluta...
Insomma, non so come passare in tempo con lei; brutto da dire, perché ho avuto una riduzione di orario e ne ho tanto da passare con lei… ma non facciamo niente e mi sembra sempre infelice (senza menzionare che ovviamente la grande di 8 anni si deve arrangiare da sola).
Io credo che più cerchiamo di allontanare i figli più loro si attaccano… e quindi non è che voglio staccarla da me facendo che giochi… è che mi sembra non sia un comportamento sano non giocare e la mia bimba mi sembra sempre insoddisfatta….
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda katerpillar » venerdì 4 marzo 2016, 11:03

Luna, le educatrici del nido cosa dicono?
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » sabato 5 marzo 2016, 16:21

Vedono lo stesso comportamento. Gioca un po', osserva tanto, ma poi torna dalle maestre e si accuccia li'. L'unica cosa su cui si lancia senza essere invitata e' il canto/ballo: mi dicono si scateni.
Credo che nonostante vada senza pianti sia comunque una enorme fatica e la piccola preferisca il contatto al gioco. Comunque al nido e' trattenuta diciamo... raramente sentono la sua voce mentre a casa.. uh se paotta!
A casa ho notato che se le do' completa attenzione (no musica o sorella in giro o 2 parole con altri) gioca e pure da sola con me li davanti. Appena mi muovo o parlo con chiunque... basta. Nulla. O fa la spettatrice o vuole il pubblico!'
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Valentina L. » lunedì 7 marzo 2016, 12:47

Ciao Luna,
è difficile dare un parere da qui, senza vedere la piccola in azione, in situazioni diverse... credo che solo voi possiate decifrare il suo comportamento. Non mi chiaro se sei semplicemente preoccupata che la piccola abbia una momentanea empasse emotiva (potrebbe essere il nido) o se temi qualcosa di più.
V.
Valentina L.
*‿*
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: giovedì 2 aprile 2009, 16:21
Figli: M 11/2006
A 05/2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » martedì 8 marzo 2016, 22:54

Che al nido sopporti stare ma preferisca il contatto al gioco lo capisco. Ma a casa con noi... non so che farle fare! Mi sembra triste e infelice..
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Valentina L. » mercoledì 9 marzo 2016, 8:39

quindi è un problema di interazione tra voi e lei? la senti diversa dalla grande e non riesci a trovare "la chiave" per tenerla occupata in qualcosa? forse non devi farle fare nulla, ma semplicemente fare tu le tue cose con lei che guarda, se le piace guardare, in stile "continuum"
V.
Valentina L.
*‿*
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: giovedì 2 aprile 2009, 16:21
Figli: M 11/2006
A 05/2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Effi B. » mercoledì 9 marzo 2016, 14:50

Ciao, Luna carissima!

luna ha scritto:L'unica cosa su cui si lancia senza essere invitata e' il canto/ballo: mi dicono si scateni


Tu non l'hai mai vista cantare e ballare perché a casa non lo vuol fare? Avete provato?

Da quello che ci scrivi mi immagino una bambina che recupera il contatto, la vicinanza, molto attenta alla presenza e alla connessione. Certo il nido le costerà fatica e si rassicura accanto alle maestre. E' piccolina.

Ci racconti di quando la vedi contenta? Come lo esprime? che fa?
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7754
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » giovedì 10 marzo 2016, 11:25

Sì sì, la musica le piace, la chiede e fa le giravolte… ma non è che possiamo passare la vita a ballare… dopo poco… sbatacchia e si fa male!
Lei vuole stare sempre in braccio e basta… ma non mi sembra felice, solo rassegnata.
Lei vorrebbe stare in braccio con me che le racconto le foto, i disegni, le cose… e io non posso/non voglio farlo SEMPRE. Ho una casa e un’altra figlia… e poi ammetto che mi fa a sentire a disagio la cosa… ha 17 mesi… e chiede di fare cose di 1 anno fa… come se non crescesse!
Non è una parlatrice precoce (la sorella mi aveva abituata troppo bene!); dice una ventina di parole… e anche questo per me è una fatica: spesso non capisce cosa voglia e piange piange… difficile coinvolgerla in qualsiasi cosa in queste condizioni. Insomma… posso dire che è una palla la mia morettina dagli occhi indagatori?
Al nido con le maestre siamo d’accordo di non “forzarla” a staccarsi.. perché hanno visto anche loro che è controproducente; quando è pronta, va lei!
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Effi B. » giovedì 10 marzo 2016, 18:21

Io posso dirti che il mio Pietro è stato molto in braccio, molto appiccicato, molto ciuccione per almeno due anni. Poi ha cominciato a girarsi al mondo e a lasciarmi ad aspettarlo. Ora è molto più autonomo e indipendente del fratello, che sappiamo bene che tempi ha e come vive nel suo mondo ;)

Secondo te che cosa ti turba? quello che provi tu o quello che ti sembra provi lei? Hai dubbi sul fatto che il suo sviluppo proceda regolarmente? A volte gli indagatori aspettano, aspettano e poi sbocciano, ma le mamme hanno il loro sesto senso per valutare ciò di cui i loro bambini possono aver bisogno.

Che le tue figlie cerchino, ciascuna a suo modo, di testare il tuo limite, ormai mi sa che lo sai. E' quasi sempre così ed è molto scomodo, noioso a volte, "palloso". Posso dirti che temo che insisterà nel cercare di essere sé stessa a modo suo in barba alle tue difficoltà e alle tue aspettative? credo andrà così, io vedo che a me succede così ancora adesso. Quando non ce la faccio più ho imparato a chiedere aiuto, a prendere una più opportuna distanza. Aiuta.

Raccontaci ancora di voi se ti va. Sfogati pure, a volte ce n'è proprio bisogno. :abbraccione
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7754
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » martedì 15 marzo 2016, 10:55

L’ho pensato che ci fosse qualcosa che non tornava, con sto sguardo indagatore e il mutismo… ma evidenze hanno scongiurato che lo sviluppo non proceda regolarmente!
E’ che raramente siamo in armonia,,, io veramente non so che fare con lei, si lamenta a piagnucola tanto, non so che darle, che le manca… mi verrebbe da dire che non è piacevole passare il tempo con lei, a volte. Uff.
Certo se mi dedico 100% a lei, coccoline, balliamo insieme, contatto… tutto cambia… ma come si fa con una casa e un’altra figlia che ha tanto bisogno anche lei?!!!
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Effi B. » giovedì 17 marzo 2016, 7:19

Come va cara? Ti ho molto pensata in questi giorni. Questa tua nuova bimba mi è già cara anche se la conosco poco : Love :

Ti va di dircene ancora? Avete fatto un percorso di valutazione o vi siete rivolti a qualcuno quando il suo mutismo e il suo sguardo ti hanno inquietato? Che cosa intendi quando parli delle sue evidenze? Non so se può essere utile a valorizzare insieme quel che ti c'è e a cercare di capire come cercare ciò che ti sembra che manchi. Noi, lo sai, siamo qui.

Un abbraccio
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7754
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » giovedì 17 marzo 2016, 10:23

Beh, avendo come sorella Miss Precocità… ci aspettavamo che non avesse le capacità e parlasse bene all’età della prima! Per la legge dei grandi numeri!
Però c’è stato un periodo, intorno all’anno… in cui aveva smesso di lallare nuovi suoni e di guardare gli altri in faccia; certo che ci siamo allarmati che potesse rientrare nello spettro autistico!
Poi però ci siamo resi conto che era il periodo dell’inizio del nido, il mio rientro al lavoro, i primi passi, i primi virus… tempo qualche settimana mese e ha ripreso ad essere se stessa… certo è ritrosa con gli estranei ed è molto contemplativa… però parla, sorride, si mischia ai bambini e a qualche adulto che le aggrada… quindi no non l’ho fatta valutare perché sono certa non ce ne sia necessità!
È il fatto che non giochi il difficile… anzi, ora che ne ho scritto qui ho provato a guardarla meglio dal di fuori… il fatto che non giochi se non ha completa ed esclusiva attenzione: basta che distolga gli occhi dal “nostro” gioco e se ne va, come offesa, e allora vaga frignante ed è più difficile riprenderla e ricoinvolgerla in un altro gioco.
E siccome passo tanto tempo con lei (molto più che con la sorella alla stessa età) e tanto tempo a casa (per lei uscire vuol dire passeggino… e non mi piace granchè oltre al fatto che la grande dopo scuola/attività vuole starsene a casa)… lo vedo e sento di più e fatico di più.
Al nido cerca tanto il contatto e lo preferisce al gioco; le maestre, inizialmente riluttanti perché la vedevano ben inserita, quasi non percepivano questo sua necessità e si impegnavano invece a coinvolgerla, con il solo effetto di farla rimbalzare a richiedere il contatto. Negli ultimi giorni, sembrerebbe la accolgano nel suo bisogno (ora compreso)… e infatti sembra la piccola si lanci in qualche nuovo gioco e si sia messa a parlare pure con loro (prima era mutismo, non è che non la capissero, proprio non emetteva suono).
Quindi, alla fine, il problema è mio, con mia figlia piccola che mi vorrebbe sempre solo a sua disposizione. Perché il punto non è che non gioca in assoluto, come diceva, ma che non gioca se non con l’assoluta connessione fisica e visiva da parte mia. E se non è possibile, allora ecco l’atteggiamento rassegnato di starmi in braccio a fare nulla…
In tutto ciò, lasciamo stare la casa che è un ghetto e i pasti preparati di fretta…. La grande è lasciata a se stessa. Magari apro un topic ad hoc sui primogeniti quando il piccolo è ad alto bisogno
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Effi B. » giovedì 17 marzo 2016, 11:49

luna ha scritto:basta che distolga gli occhi dal “nostro” gioco e se ne va, come offesa, e allora vaga frignante ed è più difficile riprenderla e ricoinvolgerla in un altro gioco


Cos'è il tuo distogliere gli occhi? Quanto tu ti senti connessa a lei quando giocate al vostro gioco? Ti piace giocare con lei?

Mi viene da dirti che forse vi serve qualcosa da fare che sia piacevole per entrambe. A te forse piacerebbe di più qualcosa di fisico? Ora arriva la primavera, avete dove gironzolare insieme in bici?
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7754
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » giovedì 17 marzo 2016, 12:06

Si, mi piace giocare con lei, ma ne ho un’altra a cui quantomeno parlare o da guardare… e la piccola patisce.
Sul tavolo impastiamo la plastilina, ma appena mi giro a guardare la creazione della grande, la piccola mette il muso, si ferma e piagnucola...
In giro in bici certo la porto, ma è come quando andiamo in passeggino.. lei lì che mi ascolta e si guarda in giro... non è giocare!
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda emme » giovedì 17 marzo 2016, 12:42

Rivedo un Po del mio bambino in questi racconti! Tanti abbracci!
Avatar utente
emme
 
Messaggi: 849
Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 16:30
Figli: E. 2011
A. 2015

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Effi B. » giovedì 17 marzo 2016, 13:34

E' fare cose insieme. Chiacchierare.

La grande con la sorellina che ci fa? e viceversa?
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7754
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda luna » lunedì 18 aprile 2016, 10:27

Qualche piccolo miglioramento: ora sfogliamo insieme qualche libretto, facciamo giri in bici e qualche sosta tra scivoli e altalene.
MA è comunque veramente difficile questa figlia…
Passeggiare al parco a raccogliere fiori o sassi o in giro a guardare case, vetrine, qualsiasi cosa non è possibile: si ferma e chiede di essre presa in braccio e si siede per terra se non succede.
A casa… No didò o manipolazioni varie (piange!), non le interessa giocare con cubi, pupazzi, marionette, bambole, pentolini, treni, macchinine, impilare, disegnare, travasare… e non da sola eh! Io sono lì con lei che gioco, racconto, coinvolgo.,, 2 minuti e poi se ne va
Con la sorella? La grande ogni tanto prova a coinvolgerla in giochi da piccola, con i pupazzi che ballano o fanno la scuola, giocando alle bambole.. ma la piccola osserva qualche minuto e basta, poi se ne va.
Se ne va e chiede di essere presa in braccio, dove si accoccola e si fa portare in giro, come avesse 6 mesi… certo le parlo e le racconto… ma è bruttissimo non riuscire a giocare con il proprio figlio, oltre al fatto che sono stanchissima e non riesco a fare nulla per me, la sorella e la casa (sulle spalle non ci vuole stare, vuole vedere!).
Sembra contenta solo le guarda nursery rhymes sul tablet (non tutte, non cartoni, non foto, solo alcune canzoncine) o guarda cucinare, perché le finisce qualcosa in bocca.
Al nido mi riferiscono che osserva e si avvicina ai bambini grandi o “accudisce” i più piccoli, ma spesso lo fa da vicino alla maestra, o comunque sta vicino alla maestra che sistema, organizza, cambia i compagnetti, sorridente e (dicono) serena
In un mesetto il suo linguaggio si è impennato, quindi è più comprensibile… dice proprio che non vuole cubi/incastri/fogli etc e vuole stare in braccio a guardare…
Io non so cosa fare… a me sta figlia di quasi 19 mesi accozzata in braccio, passiva al mondo, non sembra felice…
luna
 
Messaggi: 529
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 21:44
Figli: 2/2008 - 9/2014

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Effi B. » martedì 19 aprile 2016, 9:49

Oltre che con noi, cara, ne hai parlato con qualcuno? La pediatra che la segue che ti dice? Le maestre sono preoccupate?

Sento un grande peso nel tuo cuore, ma non so capire bene quali sono tutte le tue preoccupazioni, mi sembra che tu stessa non riesca a definirle con precisione. Hai qualcuno che guarda la tua bambina insieme a te e con cui confrontarti? Il papà che cosa dice? Con lui come sta andando?
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7754
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Bambino che non gioca

Messaggioda Anna nina » lunedì 25 marzo 2019, 12:56

Forse è solo un problema di interazione. Hai provato a proporle di creare qualche cosa insieme? Trovi moltissimi tutorial, adatti a tutte le età in questo sito: https://www.cosepercrescere.it/category/bricolage/ Io lo uso molto.
Anna nina
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 12:39
Figli: 2007,2010, 2013


Torna a Primi passi (1-3 anni)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron