Pediatra, antibiotici e omeopatia.

Sezione che accoglie tutto quanto non si possa rubricare nelle categorie precedenti.

Re: Pediatra, antibiotici e omeopatia.

Messaggioda mdm » lunedì 4 novembre 2013, 16:26

luna ha scritto:l'oscollococinium dato a tutti a tappeto non ha nessun senso
i rimedi vengono dati per singola persona, ciascuno il suo, ciascuno il suo a seconda del sintomo e dello stato...
Cortisone al posto dell'antibiotico? se proprio dovessi, meglio il secondo..

oscicollocinium dato su indicazione dell'omeopata, la pediatra a cui dicevo che lo stava prendendo pur non esendo convinta, non mi ha mai detto nulla contro intendevo
cortisone perché non respirava, e quindi era o cortisone e respira o ricovero per mettere l'ossigeno E cortisone per aprire i bronchi
non al posto dell'antibiotico, ma perché in quel momento magari non serviva l'antibiotico, bastava il cortisone per respirare e poi lasciare che guarisse
mdm
 
Messaggi: 182
Iscritto il: giovedì 25 agosto 2011, 10:11
Figli: f12001
m22005

Re: Pediatra, antibiotici e omeopatia.

Messaggioda tuckberry » martedì 5 novembre 2013, 12:44

Sul discorso omeopatia e rimedi naturali mi sono resa conto che forse per qualcuno ho fatto una richiesta un po' alla leggera :imbarazzo:
Mi sono permessa di chiedere qualche dritta non per fare vere e proprie cure fai da te, ma perchè utilizzo questi rimedi solo come "aiuto", non in casi di veri e propri problemi medici, per i quali onestamente preferisco i farmaci (se dati con coscienza).
Per curiosità mi sono fatta un paio di ricerche in internet sull'oscicollocinium... cioè... acqua e zucchero? :o
Per quanto riguarda la pediatra, la sensazione che avevo sulla sua facilità a dare antibiotici me l'avete un po' confermata, nel senso che mi pare che tanti altri vostri pediatri non li utilizzino così facilmente come la mia.
Però mi sono chiesta da dove deriva la mia sfiducia nei suoi confronti... mi rendo conto che è più una cosa a pelle legata ai suoi modi... non ho motivi ben precisi e concreti per non fidarmi di lei, anzi.
Visto che ad oggi non ho alternative (faccio riferimento a un cambio di pediatra ulss... ovvio che se ce ne fosse la necessità posso sempre andare da un privato) e considerati comunque gli aspetti positivi che questa pediatra ha, ho deciso di tenermela.
Sicuro però che la prossima volta che mi prescrive un antibiotico le chiederò mille spiegazioni e se qualcosa ancora non mi convince deciderò il da farsi.
tuckberry
Collaboratore
 
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 25 luglio 2013, 13:04
Figli: F1 11/2011
F2 03/2015

Re: Pediatra, antibiotici e omeopatia.

Messaggioda Vinichiaraa » mercoledì 19 luglio 2017, 15:48

Salve,
Posso dare al bambino di 7 anni amoxil amoxicillina per sinusite?
Vinichiaraa
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 15:35
Figli: F1 2008

Precedente

Torna a «Parole in libertà»

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti