Sordità, crescita, CNV... ed altro

Riuniamo qui esperienze e informazioni a riguardo, accogliamo le fatiche e le gioie di chi si prende cura del sorriso di un piccolo con bisogni speciali.

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda miki.arcon » domenica 6 febbraio 2011, 15:02

Eccolo, anzi eccoli, vediamo se la carica...

Immagine

Mi fa morire quella faccia da piacione, ma secondo voi potrà avere problemi nella vita uno con un muso così???
miki.arcon
*‿*
 
Messaggi: 786
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 6:08
Località: over the rainbow
Figli: S. (2006) e C. (2008)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda miki.arcon » domenica 6 febbraio 2011, 15:08

FRA ha scritto:Scusa - ot - come avete fatto a scoprire i parassiti?


Eeeh si vedono!!! Nella cacca... ma poi i sintomi sono strambi ma evidenti: irrequietezza estremissima, sonno disturbato, prurito al sedere di sera e di notte, taaaaaanta aria nella pancia... Modestia a parte li avevo "diagnosticati" subito, prima ancora del prurito 8-)

Ma quello più nervoso è mio marito... Ieri ha sculacciato Chicco perfino :( scene di isteria collettiva... poi me li son dovuti consolare tutti e spiegare che i vermetti influiscono TANTO sull'umore (chissà perchè poi) e che dobbiamo avere pazienza finchè non se ne vanno...

Se vostro figlio da' di matto più del solito, e frequenta un qualche tipo di scuola (perchè si prendono lì, vermi e pidocchi sono stanziali a scuola ormai), prima di pensare che siete delle pessime madri e avete sbagliato tutto ecc ecc... Valutate che non ci sia una verminosi in corso :sudato:
miki.arcon
*‿*
 
Messaggi: 786
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 6:08
Località: over the rainbow
Figli: S. (2006) e C. (2008)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda foglievive » domenica 6 febbraio 2011, 15:16

miki.arcon ha scritto:Prima bisogna prendere atto dell'esistenza (anche solo possibile) del silenzio, e poooooi si può valutare se/come portare dei suoni in quel silenzio...

Mi hai fatto pensare a un'affermazione di un musicista cieco che ho sentito alla radio (mannaggia non mi ricordo chi sia!) che spiegava come "non esiste il mondo dei non vedenti; esiste un mondo dei vendenti a cui chi non vede deve adattarsi". Sono giorni che ci penso...

Volevo dirvi che ho letto "Il mondo delle cose senza nome" e l'ho trovato emozionante allo spasimo.
NTISiano dall'inizio alla fine. Non sarò più la stessa, credo. Che poi è l'effetto che auguro di solito a un libro. Né più né meno che il kafkiano «un libro deve essere l'ascia che spezza il mare ghiacciato che è dentro di noi». Solo che a me capita che non lo so di solito di avere un mare ghiacciato prima che mi arrivi quell'asciata...

Continuo a leggerti e ad ammirarvi. Se serve, io sono in zona Milano, lo sai..
:abbraccione
Avatar utente
foglievive
NTIS
 
Messaggi: 3632
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 22:37
Figli: M2006

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda FRA » domenica 6 febbraio 2011, 15:17

Ammazza che tipo...! E ti credo che ne sei innamorata cottaa!!!! : Love :
Sono fantastici tutti e due! :clap: complimenti!
FRA
Collaboratore
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 3:23
Figli: FU 20.10.2005

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda foglievive » domenica 6 febbraio 2011, 15:20

Visto ora la foto che caricavi mentre ti scrivevo: piacionissimoooooooooooo!! : Love : : Love :
Sofia beh.. Sofia è Sofia : Love : e le sue gesta sono leggendarie dai tempi di nsn :-D
OT -come si curano gli ossiuri? Scrivi <pazienza> perché se ne vanno da soli?
In quanto tempo? :shock:
Avatar utente
foglievive
NTIS
 
Messaggi: 3632
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 22:37
Figli: M2006

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda miki.arcon » domenica 6 febbraio 2011, 17:41

Di sicuro se ne vanno pure da soli... ma non riusciremmo mai ad aspettare, troppo fastidiosi!! per ora stiamo prendendo un omeopatico (R56), per 2 settimane, se poi non basta passeremo al vermifugo, ma credo che l'omeopatico possa bastare. i sintomi di Sofia son già TANTO migliorati.

Sofia è sempre lei... Un fenomeno...La mia nemesi!!
miki.arcon
*‿*
 
Messaggi: 786
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 6:08
Località: over the rainbow
Figli: S. (2006) e C. (2008)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda katerpillar » domenica 6 febbraio 2011, 18:05

Il nostro pediatra gli diagnosticò gli ossiuri a distanza perché gli dissi che aveva frequenti fenomeni di epistassi. La mattina dopo glielo portai, lucina e zac! Sederino abitato :shock:

Noi ormai lo Zentel ce l'abbiamo sempre pronto all'uso... purtroppo per prenderne mezza pasticca dobbiamo fare miscela di polvere mescolata col gelato, se no non glielo si riesce a dare manco morto. Se no la maggior parte dei pediatri danno il Vermox.

Scusate l'OT. E Miki, la foto è semplicemente stupendevole sono bellissimi entrambi : Love : : Love :
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda katerpillar » martedì 8 febbraio 2011, 0:11

Miki, ho appena letto un powerpoint su sordità e IC.
Si tratta di una ricerca fatta dal Bambin Gesù in cui si afferma che la precocità di impianto non necessariamente porta a performance più elevate in termini di competenza linguistica.
C'è parecchia letteratura citata, tu con l'inglese come te la cavi? Magari può essere un buono spunto per approfondire.
Mi pare di avere letto che anche loro comunque focalizzano l'età critica intorno ai 3 anni e mezzo.
Baci grandi
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda miki.arcon » martedì 8 febbraio 2011, 7:23

Grazie, io con l'inglese me la cavo bene, passa pure!! Bisogna però vedere di che anno è... Pensa che fino a pochi anni fa era sconsigliatissimo operare sotto i 2 anni, adesso li fanno a 6 mesi!! E' una corsa, impiantano tantissimo, ormai anche sordità gravi. I risultati a lungo termine su numeri un po' più grandi li scopriremo solo fra una ventina d'anni, e dato che fra quei numeri ci sono diversi bambini che conosco... Beh... Mi auguro che vada tutto bene (anche se mi sa che noi non saremo fra quelli).

In questi giorni quando/se gli va il nanetto mi fa sì e no con la testa... Anche riguardo ai suoni "senti qualcosa?"... Se è sì segue faccia interrogativa "cos'è?" e io a mostrargli... E' un buon momento, di nuovo, e ne aprofitto. Finalmente comincia a fidarsi, solo di me, ma è un inizio!! Il papà gli dice "guarda Lella" (la musicoterapeuta, NdMiki) e lui niente, sembra che non solo non senta ma non capisca i segni, nulla. Poi arrivo io, "guarda", segno appena accennato e zac, lui si tira su e guarda... SON SODDISFAZIONI!!! Alti e bassi, avanti con la giostra!

Per il libro... LEGGETELOOO!!! Sì che è in linea con NTIS, ed è pure bello secondo me!
miki.arcon
*‿*
 
Messaggi: 786
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 6:08
Località: over the rainbow
Figli: S. (2006) e C. (2008)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda dafne » martedì 8 febbraio 2011, 17:05

Cara Miki leggerò sicuramente il libro e.......TANTI COMPLIMENTI,DUE SPLENDIDE CREATURE!!!!
Da queste parti direbbero affettuosamente che sono davvero DISCRETOCCI!!! : Love :
Che meraviglia quel bacio e quell'abbraccio e che faccia da "furbetto" il pupo che ci si crogiola beato??!! : Smile :
"Ti auguro tempo per toccare le stelle e tempo per crescere e per maturare"(Elli Michler)
Avatar utente
dafne
Collaboratore
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 19:58
Figli: fu2007

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda miki.arcon » martedì 8 febbraio 2011, 18:13

Grazie, Dafne, anche secondo me sono bellissimi!
Adesso il nanetto ha la febbre... Saranno gironi impegnativi... Pure quella ci mancava, e vabbè. Però per sabato sarà meglio che stia bene, lunedì andiamo alla Linear e spero che Racca ci rassicuri un po'. Speriamo che Chicco collabori e faccia una bella audiometria... In realtà nonostante il raffreddore io continuo a vedere reazioni buone ai suoni, certo nei limiti del fatto che è sordo profondo, ma mi pare che cominci ad interessarsi al tutto... Alla fine secondo me la soluzione è sempre quella: io devo stare lontana dagli ospedali. A meno di questioni di vita o di morte. Esiste una cosa che si chiami "ospedalofobia" o cose simili??

Intanto sul fronte impianto stiamo pensando se andare a fare un viaggetto in qualche centro specializzato per avere delle info decenti. Sono un po' combattuta, perchè non mi va tanto di fare un viaggio per niente, perchè alla fine mi sa proprio che le risposte che vorrei al momento non ci sono e basta.

Mi piacerebbe aprofittare di uno di questi viaggi a Milano per incontrarci ma per adesso tocca fare toccata e fuga: il marito non ha ferie e da sola ancora non me la sento... Se avessi solo un bimbo sì, ma di lasciare Sofia a casa non se ne parla proprio. Vabbè, cresceranno no??
miki.arcon
*‿*
 
Messaggi: 786
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 6:08
Località: over the rainbow
Figli: S. (2006) e C. (2008)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda katerpillar » martedì 8 febbraio 2011, 19:18

Miki, ti ho mandato una mail con il documento che ti avevo detto.
Credo facciate bene a cominciare a valutare le strutture ospedaliere... e anche approfittarne per capire che tipo di rapporto ha il personale con i piccoli pazienti e le loro famiglie. Penso faccia DAVVERO la differenza.

E una coccola a Chicco febbroso e alla sua mamma che farà straordinari di tetta :abbraccione :abbraccione
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda Effi B. » martedì 8 febbraio 2011, 23:16

Che belli!!! Li ho visti e me ne vado a dormire felice.
Come ti capisco per l'intolleranza agli ospedali, ne soffro anch'io in forma grave.
baci,
Elisa
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7743
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda melidi7 » mercoledì 9 febbraio 2011, 6:39

son indietro, ma ho visto commenti tipo "visto che belli"
e mi sono andata a caccia!
Mi fa morire quella faccia da piacione, ma secondo voi potrà avere problemi nella vita uno con un muso così???


Chicco è beelloooooooo! : Love : sono cotta pure io a guardarlo...e sofia...che bacio che gli schiocca!
: Love : : Love : : WohoW :
xxxmelissa che va ad accendere la stufa.xx :abbraccione
nelle langhe
mamma di 7

http://apprendimentonaturale.blogspot.com/

"There is a Place beyond Rightness and Wrongness -- let us meet There." §Rumi
Avatar utente
melidi7
NTIS
 
Messaggi: 3827
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 23:14
Località: piemonte
Figli: 11/07/1987, 16/01/91, 17/03/94, 21/11/97,
31/05/2000, 24/05/2003, 13/10/2005

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda Ella » venerdì 11 febbraio 2011, 10:49

Che meraviglioso bimbo! :-D :-D :-D Ed è tutto un comunicare con quel bel faccino! Sofia si vede solo di lato ma non pare da meno nemmeno lei! :-D :-D
Ella
 

Re: Sordità, crescita, CNV... ed altro

Messaggioda SaraG » mercoledì 9 gennaio 2019, 15:36

Ciao, quale protesi acustica consigliate di utilizzare per un bambino? ne ho trovati alcuni online colorati, Ciaio :abbraccione :abbraccione :abbraccione
SaraG
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 15:28
Figli: F1 2001

Precedente

Torna a Per bimbi e genitori con bisogni «speciali»

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite