visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Scambi di idee sulle letture che ci fanno riflettere. Un'area di confronto in cui discutere degli articoli pubblicati sul sito e degli autori che, in bene o in male, hanno destato il nostro interesse.

visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda foglievive » venerdì 17 dicembre 2010, 11:22

Lo posto qui perché -benché io sia in partenza per le vacanze di Natale..-
mi piacerebbe proporre un'uscita/visione collettiva del film di Guido Chiesa
che non sono ancora riuscita a vedere.
Magari in qualche cinema d'essais nel 2011?

Sul sito del regista moolti spunti e le sale:
http://guidochiesa.net/

Immagine


Se qualcuno lo ha visto e vi va di parlarne, lo facciamo sul forum pubblico :friends:
Avatar utente
foglievive
NTIS
 
Messaggi: 3632
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 22:37
Figli: M2006

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda vitorunner » mercoledì 16 febbraio 2011, 14:15

Chiara Pagliarini ha scritto:Nuova intervista a Guido Chiesa: Apri il link in una nuova finestra

Bellissima. Mi sembra sempre più di aver incontrato un fratello. Abbiamo, con i dovuti distinguo, un percorso molto simile.
Ma questa Maeve Corbo chi è oltre ad essere una loro conoscenza?
V.
vitorunner
NTIS
 
Messaggi: 1911
Iscritto il: giovedì 26 giugno 2008, 10:50

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda river » venerdì 18 febbraio 2011, 17:21

si bella l'intervista e pure il sito. grazie. da quando l'hai postato pero' io ancora lo cerco senza successo tantomeno nelle sale dei dintorni....speriamo bene!!! :)
"Ma soprattutto non sappiamo ancora quale aspetto potrebbe assumere il mondo, se i bambini potessero crescere senza subire umiliazioni, se venissero rispettati come esseri umani e presi sul serio dai loro genitori." (A. Miller)
Avatar utente
river
*‿*
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 16:36
Figli: M 10.2009

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Silvia D. » giovedì 14 aprile 2011, 15:24

E' in allegato a Famiglia Cristiana o sbaglio?
Avatar utente
Silvia D.
NTIS
 
Messaggi: 4040
Iscritto il: martedì 27 gennaio 2009, 17:52
Figli: L. 2008
E. 2011

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda FRA » giovedì 14 aprile 2011, 15:32

Chiara Pagliarini ha scritto:Da domani in librerie e videoteche, e dal 17 aprile in edicola, esce il DVD del film "Io sono con te" : Groupwave :
Passate parola!!! :-D


Uhhh.. se lo stavo aspettando!!! : WohoW :
Supergrazie Chiara!!!
FRA
Collaboratore
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 3:23
Figli: FU 20.10.2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda foglievive » giovedì 14 aprile 2011, 19:48

Silvia D. ha scritto:E' in allegato a Famiglia Cristiana o sbaglio?

Anche. Da domenica - ed è quello che costa meno. (Non chiedetemi dove l'ho letto però)
Avatar utente
foglievive
NTIS
 
Messaggi: 3632
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 22:37
Figli: M2006

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda foglievive » giovedì 14 aprile 2011, 20:02

Ah ecco da chi l'ho letto pure io. Grazie Chiara.
http://guidochiesa.net/2011/apr/1/esce- ... no-con-te/
Avatar utente
foglievive
NTIS
 
Messaggi: 3632
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 22:37
Figli: M2006

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda dafne » sabato 16 aprile 2011, 21:42

Grazie...domani corro in edicola!!! : WohoW : : WohoW : : WohoW :
"Ti auguro tempo per toccare le stelle e tempo per crescere e per maturare"(Elli Michler)
Avatar utente
dafne
Collaboratore
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 19:58
Figli: fu2007

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Ella » sabato 16 aprile 2011, 23:51

pure io grazie!!! : WohoW : : WohoW : : WohoW : : WohoW : :birra: :birra: :abbraccione
Ella
 

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Luce78 » domenica 17 aprile 2011, 8:23

L'ho visto ieri sera.....meraviglioso!!

Una ragazza che crede fino in fondo al suo bambino, come si dice nel film....ma anche un marito che crede in sua moglie...
Un film che trasmette un profondo messaggio di fiducia, di amore, di rispetto ....
Alice

"I nostri figli ci offrono l'opportunità di diventare quel tipo di genitori che avremmo sempre sognato avere" (Louise Hart)
Avatar utente
Luce78
 
Messaggi: 1365
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 12:10
Figli: O. 2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda FRA » domenica 17 aprile 2011, 11:21

L'ho comprato!! Oggi in programmazione a casa FRA per grandi e piccini!!!

Ma nella sollita edicola niente... in un'altra più giù sì... :? ???
Dipende, credo, dagli edicolanti, chi lo ha accettato e chi no? Bah!
FRA
Collaboratore
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 3:23
Figli: FU 20.10.2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Luce78 » domenica 17 aprile 2011, 12:36

Io l'ho preso proprio giovedì mattina :-D

Fra secondo me non è adatto ad un pubblico di bambini. Ci sono scene veramente forti, io non ce l'ho fatta a guardare. Tipo quando circoncidono il bambino, fanno proprio vedere la scena e tutto il sangue....Ha visto Enrico....
Poi quando frustano le persone a sangue.....o quando c'è la strage degli innocenti, le madri con i bambini morti in braccio....

Non lo farei proprio vedere, avevo mal di stomaco io....
Alice

"I nostri figli ci offrono l'opportunità di diventare quel tipo di genitori che avremmo sempre sognato avere" (Louise Hart)
Avatar utente
Luce78
 
Messaggi: 1365
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 12:10
Figli: O. 2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda FRA » domenica 17 aprile 2011, 12:44

Grazie mille Alice! :o

Non lo avevo capito per niente... credevo di metterci tutti davanti alla tv...

grazie, grazie ancora!
FRA
Collaboratore
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 3:23
Figli: FU 20.10.2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Luce78 » domenica 17 aprile 2011, 15:44

Di niente : Love :

In effetti ho notato che dietro c'è scritto "film per tutti" però non mi fidavo....ho aspettato che Oscar dormisse e ieri sera si è addormentato alle 18.30 :shock: fino a stamattina alle 6.30 :shock: ...sarà la primavera :-D

Baci
Alice

"I nostri figli ci offrono l'opportunità di diventare quel tipo di genitori che avremmo sempre sognato avere" (Louise Hart)
Avatar utente
Luce78
 
Messaggi: 1365
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 12:10
Figli: O. 2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda miki.arcon » domenica 17 aprile 2011, 17:00

FRA ha scritto:Dipende, credo, dagli edicolanti, chi lo ha accettato e chi no? Bah!


Eh no eh... Qua DEVO intervenire... Anche se non c'entra.
NON DIPENDE DAGLI EDICOLANTI ma dalla distribuzione, che decide arbitrariamente a quali rivendite mandare la roba e a chi no. Ovviamente gli amici degli amici sono sempre ben forniti, gli altri s'attaccano. :evil:

Scusate fine OT
miki.arcon
*‿*
 
Messaggi: 786
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 6:08
Località: over the rainbow
Figli: S. (2006) e C. (2008)

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda FRA » domenica 17 aprile 2011, 20:39

Scusa Miki :oops: , non ho idea di come funzioni, credevo fosse data una possibilità di scelta...


Comunque, per chi vuole ecco le battute e i punti -chiave del film, in virtù delle quali sembra che il film sia addirittura ispirato a Ntis (non solo riguardo alla Miller, ma anche al concetto del continuum).
Per chi preferisce vedere il film senza anticipi: saltate tutto... !!!

1. La storia di Gesù comincia da prima della sua nascita, dal concepimento, e ciò che si mette in rilievo è il modo in cui la nonna Anna ha cresciuto Maria (che racconta) e si rapporta con lei fino a grande: sempre da mamma, finché Maria è adulta e fino alla sua morte.
Maria si descrive come cresciuta nell'amore, dato sin dall'inizio senza alcuna attesa e senza dover chiedere, a cominciare dal latte materno...

2. Maria organizza il parto nel deserto perché ha visto che la zia Elisabetta viene costretta dall'ostetrica a non attaccare al seno subito il bambino (il colostro è considerato dannoso e ci si rivolge alle nutrici finché le madri non hanno il latte) e per evitare che Gesù venga circonciso. Ha visto anche come un'altra cugina viene 'assistita' (invasivamente) durante il parto e subito dopo separata dal bambino.
Fa di tutto per partorire da sola.

3. Discussione di Maria con Giuseppe sulla Circoncisione:
Maria: - "L'hanno fatto a te, e perciò vuoi farlo a lui?"

4.Giuseppe: - "Gesù stai attento" (gioca con un martello). "Gesù stai attento, guarda che ti fai male...!"
Gesù si fa male e piange - Maria corre a consolarlo.
Giuseppe: -"glielo avevo detto che si faceva male"
Maria: - "tu non dirgli niente, vedrai che non succede"

5.I sapienti d'Oriente (parlano in greco antico con sottotitoli) cercano il bambino prodigioso, per consegnarlo ad Erode - senza sapere che vuole ucciderlo e indagano sulle capacità di bambini entro i due anni di età.
Non trovano nulla di strano esaminando Gesù, che ha circa un anno, ma un giorno vedono che lui passeggia sul bordo di un pozzo e che Maria non si spaventa e lo lascia fare.
Discutono:
-"La madre non ha mai paura..."
-"E se fosse il modo in cui sta crescendo che fa la differenza?"
-"Se quella donna avesse ostacolato al bambino la sua libertà, avrebbe minato la sua fiducia in sé stesso..."
(Alla fine - vista la serenità di Maria e Giuseppe - decidono di lasciarlo con i suoi genitori, per non interferire nel processo di crescita...)

6.Alla fine del film, Gesù si allontana per la prima volta da Maria all'età di 12 anni.
Maria ricorda tutti i dubbi sollevati da Gesù sulle scritture. Tra le sue domande_ "se Salomone e Giacobbe erano giusti perché comandavano di picchiare i figli?"

7.Nella discussione con i parenti, dopo la fuga di Gesù al tempio, tutta la contrapposizione tra il messaggio rivoluzioanrio della Sacra Famiglia e la Pn comune del tempo, la cui legge considera i fanciulli depositari di ignoranza, da salvare attraverso il bastone della correzione:
- Maria: "I nostri figli non sono rami storti da raddrizzare"
- "Voglio proprio vedere che fine farà (intendendo Gesù), se continuate così" (contro il metodo educativo di Giuseppe e Maria).

Infine Maria anziana - voce narrante - conclude: per conoscere una vita bisogna conoscerne il principio (=l'importanza dell'infanzia).



Insomma: parto naturale, allattamento, attaccamento, pedagogia dolce, fiducia nella competenza della mamma e del bambino... non manca proprio nulla!

:clap:

L'ho trovato molto bello, anche nella fotografia e nella sceneggiatura.
(Senza contare che a ogni scena sulla piccola Ruth, all'inizio del film... richiavo di scoppiare in lacrime :sob: )
FRA
Collaboratore
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 3:23
Figli: FU 20.10.2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Luce78 » domenica 17 aprile 2011, 22:54

Grazie Fra : Love :
Alice

"I nostri figli ci offrono l'opportunità di diventare quel tipo di genitori che avremmo sempre sognato avere" (Louise Hart)
Avatar utente
Luce78
 
Messaggi: 1365
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 12:10
Figli: O. 2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Ella » domenica 17 aprile 2011, 23:20

Chiara Pagliarini ha scritto:Sei riuscita a trovarlo?! Io oggi ho chiesto in edicola, e mi hanno detto che con Famiglia Cristiana non c'era niente :(
Dove lo trovoooo?!?!?!?!

Pure a me è successo così, l'ho chiesto in chiesa assieme a Famiglia Cristiana e non c'era, l'ho chiesto all'edicola e non c'era...Però nel quartiere periferico dove abita mia mamma, non so se andando in centro invece si trova.... :?
Ella
 

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda FRA » lunedì 18 aprile 2011, 6:51

Ecco il resto.

La verità, Chiara, quando lo vedrai ti renderai conto che non è tanto che hanno tratto ispirazione "anche"...
Io sono rimasta così :o , perché mi aspettavo un film che per raccontare in modo nuovo l'infanzia di Gesù utilizzasse criteri e principi pedagogici poco diffusi, tanto per dare al film un taglio originale, per mettere in luce la carica rivoluzionaria che si attribuisce alla vita di Cristo... Cioè con un obiettivo, come si dice, comunque cristologico... (e comunque, scusate la mala fede, commerciale).

Alla fine invece sapete qual è la vera sensazione che mi è rimasta? Il contrario.
Cioè l'idea di un film che non solo da Ntis ha tratto molto (ma molto molto molto), ma in realtà è come se avesse tratto Tutto.... :o :shock: (non so se Alice o chi l'ha visto abbia avuto la stessa sensazione) - come un film a tema...
Come se il pretesto della narrazione dell'infanzia di Gesù fosse stato organizzato apposta per veicolare in un tema potente come quello della vita di Cristo tutti i messaggi presenti in questo sito, sparati esplicitamente uno dietro l'altro (mi ha fatto quasi impressione), attraverso quadretti inattesi, alcuni ispirati sì ai Vangeli, altri inventati apposta (come l'episodio del martello), ma senza una vera logica indirizzata ai temi religiosi... come dice Alice, senza presenza dell'intervento sovrannaturale. E lo sottolinea bene l'episodio dei sapienti: non c'è proprio nulla di divino, ma capiscono ugualmente che Gesù ha qualcosa di speciale - come se la Madonna fosse una mamma qualunque con il suo bambino... che naviga controcorrente perché segue il proprio istinto e basta, senza curarsi delle tradizioni sbagliate del suo tempo

Solo in ultimo nella ricostruzione-lampo di Maria di tutta l'infanzia di Gesù, dalla nascita alla visita al tempio, pare che si intuisca che tutto abbia avuto un disegno preciso, come se si compisse un percorso che aveva bisogno di Gesù così, cresciuto così: autonomo, critico, senza falsi pregiudizi, libero... in poche parole, Pn free, per poter eseguire e compiere il volere del Padre... come se tutto fosse stato stabilito dall'alto (Maria comincia a capire).


L'unica cosa che alla fine mi ha lasciata perplessa è stato questo ordine di pensieri: e se io non avessi conosciuto Ntis e niente di Miller, Juul, dell'allattamento, del continuuum ecc... se avessi visto il film diciamo 3 anni fa? avrebbero avuto queste idee lo stesso risalto dal film, per me? o semplicemente avrei fruito di un bellissimo racconto che lascia il dubbio fino all'ultimo su quale davvero sia stata la particolarità della Sacra Familgia, ispirazione divina o libertà di scelta?
Forse il trucco è tutto qui. Chi è a digiuno di tutto 'il sotteso'... forse sì, vede solo la storia dell'infanzia di Gesù narrata in maniera originale attraverso un taglio nuovo.
Ma la suggestione per la pedagogia dolce è comunque potente....
Ultima modifica di FRA il martedì 19 aprile 2011, 5:40, modificato 2 volte in totale.
FRA
Collaboratore
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 3:23
Figli: FU 20.10.2005

Re: visione film «Io sono con te» di Guido Chiesa

Messaggioda Luce78 » lunedì 18 aprile 2011, 7:59

Cara Fra, anch'io ho avuto la stessa sensazione e pure mio marito. Sembra un film NTIS...anzi mi era pure venuta l'idea che potremmo mandare una mail a Guido Chiesa ;) ... o magari l'abbiamo già fatto, non lo so ;)

Un tempo avevo sbirciato la pagina facebook di famiglia cristiana dedicata all'educazione...e non mi piaceva :sob: però si potrebbe, allacciandosi al film, scrivere qualcosa anche lì.

Adesso vedrò la reazione di mio fratello e la compagna :-D
Ho mandato sms alle mie amiche perchè lo guardino : Chessygrin : specificando il nesso con la Miller e l'educazione non violenta....

Baci : Love :

Alice
Alice

"I nostri figli ci offrono l'opportunità di diventare quel tipo di genitori che avremmo sempre sognato avere" (Louise Hart)
Avatar utente
Luce78
 
Messaggi: 1365
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 12:10
Figli: O. 2005

Prossimo

Torna a Approfondimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron