Che scema!

Come affrontiamo tutti i giorni l'impegno di essere dei genitori consapevoli e onesti? Discutiamo delle nostre difficoltà, riflettiamo sui nostri piccoli e grandi dubbi quotidiani, cerchiamo insieme in che modo possiamo trasformare i problemi che incontriamo in un'occasione per diventare persone più coerenti ai valori che hanno a cuore.

Che scema!

Messaggioda katerpillar » venerdì 7 gennaio 2011, 23:33

Ecco, non sapevo trovare una collocazione a questo topic in termini di età.

E' una frase che ripeto spesso ad alta voce. Ovviamente, rivolta a me stessa, quando faccio qualcosa di sbagliato, tipo rovesciare lo zucchero, o altro... non riuscivo a capire molto bene da dove derivasse... poi, durante queste feste di Natale, mi sono accorta che mia madre fa uguale :roll:

Insomma, in soldoni, al di là della poca autostima che deduco mio figlio capisca io abbia in me stessa (e la qual cosa già mi terrorizza), come faccio? Mi viene così spontaneo che non riesco proprio a trattenermi, ma ho paura che diventi un terreno scivoloso per tutti : Hurted :

Ho altri mille topic da aprire, sono in una fase di grossa riflessione sul mio essere genitore... diciamo che questo è un primo spunto, a cui spero vogliate contribuire...
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Che scema!

Messaggioda Effi B. » venerdì 7 gennaio 2011, 23:40

Fallo ridendo. Quando ti scappa, poi ci ridi sopra. Le parole alla fine per i bambini sono solo il veicolo delle emozioni. Se dici questa frase con gravità avrà un significato, se lo dici allegramente ne avrà un altro. Non è detto che a prendersi in giro si denunci scarsità di autostima. L'autocritica è una pratica sana, la presunzione di non sbagliare mai piuttosto è sinonimo di scarsa intelligenza.

Penso che possa diventare un modo per insegnare al tuo bambino ad affrontare le situazioni. Si rovescia lo zucchero? Era meglio non farlo, si è stati sbadati, ma non se ne fa un dramma. Si riconosce l'errore e si va avanti, si pulisce, si rimedia, si recupera quel che si può e non ci si pensa più.

E magari con un po' di attenzione e di esercizio finirai pre dirtelo meno. Concentraciti senza angoscia, ricordandoti di volerti bene.
Un abbraccio,
Elisa
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7757
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Che scema!

Messaggioda katerpillar » venerdì 7 gennaio 2011, 23:49

Grazie, Elisa : Love : è che ho ripensato proprio al tono ed è assai melodrammatico: a volte cambio i termini (cretina, idiota :roll: ), ma il senso è sempre quello... e a volte lo dico pure a lui :cry: "tua mamma è proprio scema!" ma non rido :roll:

:abbraccione
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Che scema!

Messaggioda river » sabato 8 gennaio 2011, 3:40

voglio mandarti anche io un :abbraccione

per simili (e altri) incidenti mi guadagnavo dai miei nomignoli tipo disastro terremoto ecc..

certo che le abitudini ataviche sono proprio meccaniche eh? ma gia' hai fatto un passo nel renderti conto.
ne possono venire anche altri presto tipo che scccccc brava ragazza! : Wink : io pure ci provo quando invece mi stanno finendo di uscire imprecazioni... alla fine ricordarsi ogni tanto di osservarsi produce piccoli grandi cambi
"Ma soprattutto non sappiamo ancora quale aspetto potrebbe assumere il mondo, se i bambini potessero crescere senza subire umiliazioni, se venissero rispettati come esseri umani e presi sul serio dai loro genitori." (A. Miller)
Avatar utente
river
*‿*
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 16:36
Figli: M 10.2009

Re: Che scema!

Messaggioda lino » sabato 8 gennaio 2011, 8:34

scegli una delle tante espressioni colorite (ma non troppo volgari) della lingua italiana.
Sarebbe bello anche pescarle dal tuo dialetto piu` prossimo.
O inventatene una. Ripetila fino a che ti diventa familiare.
In pratica scacci un'abitudine con un'altra abitudine.

Mia madre dice: "Santa patata!"
Una mia amica dice: "Santa Cleopatra!"

Alla fine le imprecazioni sono un po' le nostre impronte digitali. Io ho uno zio, bravissimo,
che pero` per ogni minima cosa bestemmia. Che ci vuoi fare? E` fatto cosi`.
Tu ne cede malis, sed contra audentior ito.
Avatar utente
lino
 
Messaggi: 131
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2009, 22:04
Figli: Maria 29.10.2004 Francesco 22.8.2008

Re: Che scema!

Messaggioda katerpillar » sabato 8 gennaio 2011, 10:13

Grazie a tutti

Lino, io sono cresciuta a Genova e mio padre se ne usciva con espressioni colorite che te le raccomando. E pur lavorando in una compagnia marittima, non era uno scaricatore di porto : Chessygrin : però stamattina me ne sono uscita peggio: mentre commentavo con il marito il fatto che avevamo terminato la cura che ci ha dato (a tutti e due) il nostro omeopata, ho detto "e visto che siamo due cretini, l'altro giorno in farmacia non abbiamo ricomperato anche le altre capsule"... :culpa: :culpa: :culpa: a me ci devo proprio lavorare su : Hurted :
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Che scema!

Messaggioda dafne » sabato 8 gennaio 2011, 11:09

Eccomi anche qua...
lino ha scritto:Mia madre dice: "Santa patata!"
Una mia amica dice: "Santa Cleopatra!"

Anche a me capita spessissimo di essere in procinto di...ed allora come la mamma e l'amica di Lino mi sono "cucita" un'esclamazione capace di sfogare questo o quel disappunto: "Mannaggia alla peppa!" :)
Dove peppa non è un sostantivo ed al solo pronunciarlo, qualunque sia il tono, la mia piccola cucciolotta scoppia a ridere! :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Se poi capita di voler apostrofare qualcuno, direttamente da Harry Potter ecco la parola "Babbano"!!!
Grazie a mia nonna non ho mai usato esprimermi con parole volgari e scurrili ma su scema, stupida, idiota, cretina e simili ho sempre inciampato. L'arrivo però della mia pulce mi ha spronato a cercare d'allontanare anche quest'abitudine.
Non sempre ci riesco e quando, soprattutto in auto, m'innervisisco e magari mi sfugge un corposo "imbecille"...beh, è proprio la mia pupetta che mi ammonisce con un "Mamma, non si dice!!!" : Love :
Con lei, con noi allora sta funzionando!!?
Può esser divertente provarci, no??! :friends:
"Ti auguro tempo per toccare le stelle e tempo per crescere e per maturare"(Elli Michler)
Avatar utente
dafne
Collaboratore
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 19:58
Figli: fu2007

Re: Che scema!

Messaggioda Effi B. » sabato 8 gennaio 2011, 11:33

Se vi piace vi offro "per le mille di santo cielo" di Carlo. Un po' lunghetto forse, ma a volte giova anche che l'imprecazione sia lunga. Vedrai, Katerpillar, che a starci attenta diventerai presto meno "scema" anche ai tuoi occhi. Per me non lo sei per niente già ora
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7757
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Che scema!

Messaggioda mamazaba » sabato 8 gennaio 2011, 11:45

ah, ma io ai miei si vede che lo sono proprio ! scema, intendo ... lo dicevo convinta!
anche a me "prima" capitava spesso di autoinsultarmi ( una volta ricordo di aver detto "mi prenderei a schiaffi!"- e veramente avevo voglia di farlo :shock: , per aver sbagliato un incrocio ... :( )

ora cerco replicare quello che faccio con lei, cioè "giudicare" il comportamento invece che la persona , e viene fuori un "che stupida!...ggine che ho fatto! " . secondo me così è anche più facile sdrammatizzare il tono, perchè spostare l'attenzione su un comportamento, una singola circostanza, è molto meno aggressivo che insultare e squalificare in toto una persona.
e visto che sono al tempo stesso istintiva e abitudinaria, mi aiuta dover cambiare solo la "coda" delle mie esclamazioni. poi se non mi basta, se mi manca soddisfazione, ( è vero che giova che sia lunghetta :) ) aggiungo " ah ho proprio sbagliato, ma cosa ho combinato .... " etc
Avatar utente
mamazaba
*‿*
 
Messaggi: 2044
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 13:02
Figli: zaba 2008

Re: Che scema!

Messaggioda foglievive » sabato 8 gennaio 2011, 12:18

Io utilizzo spesso imprecazioni in dialetto - (alcune sono tremende... chiscizzìs' significa 'che tu possa essere ucciso' :shock: ). Provengono dal profondo, dal ventre direi: ha ragione katerpillar. Di alcune il significato ad esempio l'ho appreso solo da grande, direi adulta: sono stati suoni ...liberatori (io ho avuto una nonna napoletana fantastica). Forse è una caratteristica di famiglia perché mio figlio a volte usa una sorta di gramelot (o lingua immaginaria): sprfstzapptott!!! es. :rotfl: Quando non ripete le suddette in dialetto mettendomi davanti a uno specchio.. :roll:
Concordo sullo spostare dall'etichetta verso sé stessi al comportamento: molto utile.
Avatar utente
foglievive
NTIS
 
Messaggi: 3632
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2009, 22:37
Figli: M2006

Re: Che scema!

Messaggioda Roberta » sabato 8 gennaio 2011, 22:40

va beh io sono una paciugona, e di solito non mi insulto, lo faccio quando sono stanchissima e ci vado pesante (tipo maòedizione a me quando ho deciso questo o quest'altro) sennò se rovescio qualcosa o rompo qualcosaltro dico: oh porca paletta ho fatto un casino, Matilde poi mi chiede Hai fatto uno casino mamma? e io Eh si amore ho fatto questo o quest'altro ma adesso sistemo
Non esiste una strada verso la felicità. La felicità è la strada
Avatar utente
Roberta
*‿*
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 21:58
Località: Genova
Figli: M. febbraio 2008
E. agosto 2011

Re: Che scema!

Messaggioda katerpillar » sabato 8 gennaio 2011, 23:21

:rotfl: :rotfl: foglievive, ho dovuto provare a ripetere ad alta voce l'insulto in napoletano per gustarmelo appieno grazie :hahaha: :hahaha:

Io l'unica imprecazione che uso tipica romana è "Mannaggia a li pescetti!" Dovrei imparare a dirlo più spesso... auto-insultarmi, devo dire mi viene più facile (ma pure da sola eh?)...

Come buon proposito per il 2011:
1. Cercherò di limitarmi seguendo i vari e utili suggerimenti quando c'è gnometto mio
2. Cercherò di passare a non insultarmi proprio e a volermi un po' bene :oops:, come mi ha suggerito Elisa
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)

Re: Che scema!

Messaggioda Effi B. » domenica 9 gennaio 2011, 0:04

Benissimo, ma comincia da stasera, va bene? : Love : : Love : : Love :
Avatar utente
Effi B.
NTIS
 
Messaggi: 7757
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2008, 22:15
Figli: Carlo 2006, Pietro 2009

Re: Che scema!

Messaggioda katerpillar » domenica 9 gennaio 2011, 1:03

Ho già cominciato... mentre oggi pomeriggio mi davo dell'imbecille ho detto che ho fatto un'imbecillata : Chessygrin :
Avatar utente
katerpillar
*‿*
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 12:04
Figli: Uno (Ago2007)


Torna a Crescere con i nostri piccoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron